TORO Web - Il programma della lista "Per Toro" di Giancarla De Marco Ferrara
Scrivi a TOROWeb
ToroWeb è dal 1999 a disposizione di Toro e dei toresi. Chiunque, privato o circolo o associazione o ente, abbia notizie, avvisi, foto, dubbi o chiarimenti da pubblicare, può inviare a: redazione@toro.molise.it
Le comunicazioni non firmate non saranno prese in considerazione

P.S.
ToroWeb non è né un partito, né un organo istituzionale. È solo una pagina internet, che vuole raccontare il paese.
Un grazie di cuore ai lettori per l'attenzione che ci accordano da ventidue anni.
Canali
· Home
· @toro.molise.it
· Aggiungi News
· Archivio News
· Argomenti
· Cerca
· Chat
· Dove siamo
· Gli Appuntamenti
· GuestBook
· Login
· Meteo
· News dal vecchio sito
· Sondaggio
· Statistiche
· Tags
· Top 10
· Web Links
Altri articoli
Domenica, 22 agosto
· Lutto, è deceduto Michele Paventi di anni 90
Venerdì, 20 agosto
· Lutto, è deceduto Dante Luminiello di anni 90
Giovedì, 19 agosto
· Toro in Cartolina: presentazione del nuovo libro illustrato a colori
Martedì, 17 agosto
· Serata culturale in ricordo di Enzo Nocera
Lunedì, 16 agosto
· Lutto, è deceduto Mario Iacobacci
Giovedì, 12 agosto
· Comune di Toro: Convocazione Consiglio Comunale Straordinario on line
· Lutto, è deceduto Antonio D'Avanti di anni 95
Mercoledì, 11 agosto
· Calici sotto le stelle: da Toro al "Vigneto Herero"
Lunedì, 09 agosto
· Lutto, è deceduta Pasquala Maria Nicola Rossi di anni 94
Domenica, 08 agosto
· Toro in Festa 2021 - Il programma degli appuntamenti

Articoli Vecchi
GoogleAdSense
News ante Aprile 2007


· Notizie da gennaio 2004 ad aprile 2007

· Notizie 2002-2003
Ultimi Commenti
· APA : Lutto, è deceduto Gaetano Di Toro di anni 62- in data (19/3/2021)
· Giovanni Mascia : L'Ecce Homo di Toro studiato e presentato in Spagna- in data (13/1/2021)
· Torese : L'Ecce Homo di Toro studiato e presentato in Spagna- in data (13/1/2021)
· Giovanni Mascia : IL BACIO DEL BAMBINO - Sfilata dei toresi con i loro storici soprannomi- in data (11/1/2021)
· Torese : IL BACIO DEL BAMBINO - Sfilata dei toresi con i loro storici soprannomi- in data (11/1/2021)
· Giovanni Mascia : Antiche fotografie toresi di casa Trotta- in data (12/12/2020)
· Torese : Antiche fotografie toresi di casa Trotta- in data (9/12/2020)
· Enzo : Entusiasmante fotografare la cometa Neowise nel nostro cielo- in data (17/7/2020)
· ramossino : Entusiasmante fotografare la cometa Neowise nel nostro cielo- in data (16/7/2020)
· Giovanni Mascia : Festa dell'Incoronata 1905: banda di Riccia a Toro in divisa da Bersagliere- in data (25/10/2019)
· Enzo : Inizio Corso di potatura dell'olivo 2018- in data (18/4/2018)
· Giovanni Mascia : Caro Giovanni Rossodivita, impara a leggere!- in data (15/10/2017)
· Giovanni Rossodivita : Un sindaco e relativo consiglio comunale "sotto tutela"!- in data (14/10/2017)
· Giovanni Mascia : A proposito del tragico fattaccio di settant'anni fa- in data (20/9/2017)
· Giovanni Rossodivita : Il drammatico fattaccio di Toro- in data (20/9/2017)
· Giovanni Rossodivita : Un forte segnale di cambiamento e di rinnovamento- in data (16/7/2017)
· hermes_toro : Acqua pubblica: Toro non aderisce all’Egam- in data (16/7/2017)
· Giovanni Rossodivita : Coraggio! Non aderire all'Egam- in data (15/7/2017)
· hermes_toro : Strada Comunale della Selva per Jelsi: i residenti ringraziano- in data (4/7/2017)
· Roby : Roberto Quercio è il nuovo sindaco di Toro, eletto a furor di popolo- in data (21/6/2017)
Il programma della lista "Per Toro" di Giancarla De Marco Ferrara
Completiamo la pubblicazione dei programmi elettorali con il programma della lista "Per Toro" fattoci pervenire dalla capolista Giancarla De Marco Ferrara, che lo espone, scrivendo in prima persona.

PER TORO



Cari cittadini, è con gioia e passione che ho accettato la proposta di candidarmi a Sindaco di questo meraviglioso paese che ha origini antichissime (XI secolo) e che gode di diverse bellezze paesaggistiche e architettoniche, quali il Convento di S.Maria di Loreto (1592) e la Chiesa di S. Salvatore.
La scelta di candidarmi quale Sindaco di questa comunità consegue al grande rispetto che nutro per la nostra terra e per la nostra popolazione, ma soprattutto al personale attaccamento verso le ricchezze umane di questa comunità, di cui faccio parte, estremamente ospitale, ricca di tradizioni e di valori radicati da secoli ed immutati nel tempo.Il mio impegno e quello di tutti i componenti della lista avrà, quale obiettivo preminente e quale priorità assoluta ed inderogabile, quello di soddisfare appieno i bisogni dell’intera collettività e dell’utenza, sotto ogni profilo, da quello culturale a quello sociale ed edilizio, ma soprattutto umano.
Le linee guida che ispireranno le mie azioni e quello della lista di cui faccio parte avranno, inoltre, nella continuità con la precedente amministrazione, l’obiettivo primario della valorizzazione delle risorse materiali ma sopratutto umane del nostro paese e del loro sviluppo, con particolare riguardo agli interessi delle nuove generazioni che costituiscono il futuro della nostra collettività ed ai problemi degli anziani che ne rappresentano il fondamento.
In concreto, l’indirizzo mio e quello dei componenti della lista, sarà sorretto dal fine principale di:

A. Garantire la continuità Amministrativa per l’intero mandato nel rispetto del Consenso ricevuto al fine di ottenere il miglioramento dei servizi minimi ed essenziali;
B. Attivarsi in ogni modo per favorire lo sviluppo culturale, edilizio ed economico dell’intera comunità.

Il nostro impegno è finalizzato a conseguire, in particolare:

• Un’Amministrazione Comunale più vicina ai cittadini, affinché il senso civico e il rispetto per la cosa pubblica siano ulteriormente valorizzati. Ci impegniamo affinché venga utilizzata ogni risorsa disponibile per tutelare la sicurezza e garantire tranquillità e benessere a tutti i cittadini.
• Un governo locale che svolga un ruolo di garanzia, a tutela di tutti i cittadini, nei servizi garantiti dal Comune di Toro (abitazioni, rifiuti, acqua, gas, trasporti, turismo), per assicurare un livello adeguato di prestazioni, un sostegno per le fasce più deboli.
• Il miglioramento dell’intero territorio in termini di accessibilità, mobilità, pedonabilità, spazi ricreativi, verde pubblico, con particolare riguardo alla riqualificazione del centro storico a scopo turistico, commerciale, ricreativo e culturale.
• Coordinamento e sostegno delle associazioni di volontariato. Valorizzazione e supporto alle attività dell’associazionismo sportivo per il suo ruolo educativo e di aggregazione.
• Miglioramento della gestione dei servizi essenziali come la pulizia delle aree urbane, la raccolta dei rifiuti, la fornitura dell’acqua etc...
• Attenzione particolare verso gli anziani in maggior stato di necessità: non dovranno essere problematiche scaricate su altre istituzioni; mantenimento dell’Anziano nel proprio ambiente di vita, mediante il potenziamento dell’assistenza domiciliare e di vicinato.
• Completamento e sviluppo dei lavori pubblici, con attenzione alle necessità delle contrade a volte trascurate per vastità del territorio, mancanza di risorse e scarsità di personale idoneo, e realizzazione effettiva delle opere promesse, grazie anche alla razionalizzazione della macchina amministrativa comunale, valorizzando le professionalità presenti in funzione di una più efficace ricerca e impiego delle risorse finanziarie disponibili.
• Coordinamento con le categorie economiche e produttive per azioni più efficaci e concrete, per il rilancio delle aziende locali e dell’intera economia comunale in un momento di congiuntura oggettivamente negativa, affrontata spesso con passività.
• Siamo infatti convinti che le grandi innovazioni comincino dalle piccole cose: l’illuminazione, la manutenzione, la sicurezza ed il decoro degli ambienti pubblici sono il biglietto da visita di una comunità.
• Il futuro di Toro è scritto in uno strumento urbanistico: il Programma di Fabbricazione, attualmente in fase di elaborazione. Un primo impegno sarà l’approvazione, dopo l’attento esame di tutte le osservazioni che perverranno, ma la vera sfida è la concretizzazione di quanto in esso contenuto, la gestione urbanistica del territorio, in un quadro conoscitivo dettagliato e condiviso, mediante procedure snelle ma rigorose e trasparenti nel rispetto della sostenibilità dello sviluppo. Strumento principe per raggiungere tale obiettivo è il Regolamento Urbanistico che i progettisti e l’Ufficio Tecnico dovranno rapidamente redigere con la più capillare partecipazione pubblica possibile, per fornire finalmente strumenti di pianificazione adeguati alle moderne esigenze per la tutela delle risorse naturali, artistiche e paesaggistiche del nostro territorio.
• Politiche per l’Infanzia: potenziare l’attività della Scuola Materna, mediante l’esecuzione del progetto attualmente in fase di approvazione, per l’ampliamento della Scuola Materna e il completamento della ristrutturazione della Scuola Elementare.
• Valorizzazione dell’area ad uso sportivo, mediante l’ampliamento del campo sportivo, ammodernamento della palestra con relative migliorie di pertinenze e locali accessori e la realizzazione dell’area parco-giochi attrezzata.
• Valutazioni sulle possibilità di sviluppo dell’energia rinnovabile.
• Potenziare lo strumento del “ gemellaggio “ mediante la costituzione di un Comitato dedicato agli scambi interculturali con i vari paesi.
• La tutela dell'ambiente è la condizione imprescindibile del progresso economico e della qualità della vita, nostra e delle future generazioni. Se c'è una preoccupazione che riguarda davvero tutti i cittadini è quella della qualità dell'ambiente in cui viviamo. Non ci sarà sviluppo in futuro se non sapremo rispettare l’ecosistema che ci circonda. Saremo quindi vigili e attenti a tutte le problematiche legate all'ambiente.
• Consapevoli che le risorse che il Governo nazionale mette a disposizione dei Comuni continuano inesorabilmente ogni anno a diminuire, realizzare investimenti sarà sempre più difficile. Tuttavia un’attenzione particolare sarà rivolta alla ricostruzione postsisma degli edifici pubblici (es. Municipio), privati e di culto (Chiesa Madre); al potenziamento della rete della viabilità mediante la realizzazione, tra l’altro, di percorsi pedonali ( Colle di Dio); il rifacimento della scalinata di Via Pozzillo e la valorizzazione della Piazza mediante un intervento di ripavimentazione in pietra; il completamento del sistema di illuminazione pubblica stradale; realizzazione del nuovo serbatoio idrico per garantire continuità nella fornitura di acqua potabile in tutti i periodi dell’anno; la riparazione delle strade, attualmente esistenti, anche mediante l’ampliamento di alcuni tratti.
• Valorizzazione di alcuni tradizionali appuntamenti socio-culturali quali la festività del Santo Patrono (S. Mercurio) e rappresentazioni quali la Maschera del Diavolo nel periodo di Carnevale, o il Banchetto di S.Giuseppe per la devozione e l’onore del Santo, etc.
• Investire in una squadra di amministratori competenti e qualificati che non siano soltanto professionisti della politica ma che provengono dal mondo delle imprese, delle professioni e più in generale, dal mondo del lavoro.
• Il nostro impegno per un futuro prospero di Toro, per rilanciare tutti insieme, il ruolo del paese con un volto nuovo rispetto al passato, con iniziative di sostegno e promozione delle attività produttive, interventi nel campo sociale per “far crescere Toro”.

Consapevoli del vostro prezioso apporto, auspichiamo il vostro caloroso sostegno per la realizzazione dei vostri e nostri obiettivi.
Postato il Venerdì, 18 maggio 2007 @ 09:23:33 di giovanni_mascia
 
Links Correlati
· Inoltre Comune e/o vita politica
· News by giovanni_mascia


Articolo più letto relativo a Comune e/o vita politica:
Comune di Toro: Convocazione Consiglio Comunale Ordinario

Article Rating
Average Score: 0
Voti: 0

Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

Facebook

Twitter

Msn
Associated Topics

Riceviamo e pubblichiamo

"Il programma della lista \"Per Toro\" di Giancarla De Marco Ferrara" | Login/Crea Account | 1 commento | Search Discussion
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Giancarla De Marco Ferrara e il BANCHETTO (Voto: 1)
di Mariotto (Mariotto@yahoo.it) il Venerdì, 18 maggio 2007 @ 14:42:36
(Info Utente )
Cara Giancarla, ho letto il tuo programma. Una cosa mi ha colpito molto circa la "Valorizzazione di alcuni tradizionali appuntamenti socio-culturali", sono parole tue. Tutto mi aspettavo meno che si deturpava il nostro convito di San Giuseppe in BANCHETTO di San Giuseppe. Tu parli di rispetto per la nostra terra, della "devozione e l’onore del Santo", sono sempre parole tue, e poi parli di BANCHETTO!
Almeno chiamiamolo con il suo nome, altrimenti è inutile parlare di rispetto, o valorizzazione, o devozione e onore per il santo. Mi sbaglio?
Mari8


TORO Web ideato e realizzato da Carmine Felice e Giovanni Mascia, con la collaborazione di Sandro Nazzario e Vincenzo Mascia.

phpNuke Theme design by Carmine Felice