TORO Web - Toro è presente in una collezione di santini d'Italia
Scrivi a TOROWeb
ToroWeb è dal 1999 a disposizione di Toro e dei toresi. Chiunque, privato o circolo o associazione o ente, abbia notizie, avvisi, foto, dubbi o chiarimenti da pubblicare, può inviare a: redazione@toro.molise.it
Le comunicazioni non firmate non saranno prese in considerazione

P.S.
ToroWeb non è né un partito, né un organo istituzionale. È solo una pagina internet, che vuole raccontare il paese.
Un grazie di cuore ai lettori per l'attenzione che ci accordano da ventidue anni.
Canali
· Home
· @toro.molise.it
· Aggiungi News
· Archivio News
· Argomenti
· Cerca
· Chat
· Dove siamo
· Gli Appuntamenti
· GuestBook
· Login
· Meteo
· News dal vecchio sito
· Sondaggio
· Statistiche
· Tags
· Top 10
· Web Links
Altri articoli
Domenica, 17 gennaio
· Covid: muore architetto di 52 anni, dolore e sgomento a Toro e CB
Sabato, 16 gennaio
· Lutto, è deceduta Teresa Giangiacomo di anni 94
Mercoledì, 13 gennaio
· Lutto, è deceduto il prof. Nicola Mazzarino
Martedì, 12 gennaio
· L'Ecce Homo di Toro studiato e presentato in Spagna
Sabato, 09 gennaio
· Lutto, è deceduto Salvatore Tucci
Mercoledì, 06 gennaio
· IL BACIO DEL BAMBINO - Sfilata dei toresi con i loro storici soprannomi
Lunedì, 28 dicembre
· Albero abbattuto dal vento, Bloccata una strada che conduce al paese
Sabato, 19 dicembre
· 1942. La storia dolorosa della cartolina di un antifascista a Toro
Venerdì, 18 dicembre
· Lutto, è deceduta Giuseppina Simonelli di anni 92
Sabato, 12 dicembre
· Araldica torese. Cento anni fa, l’atto di coraggio di una guardia comunale

Articoli Vecchi
GoogleAdSense
News ante Aprile 2007


· Notizie da gennaio 2004 ad aprile 2007

· Notizie 2002-2003
Ultimi Commenti
· APA : Lutto, è deceduto Gaetano Di Toro di anni 62- in data (19/3/2021)
· Giovanni Mascia : L'Ecce Homo di Toro studiato e presentato in Spagna- in data (13/1/2021)
· Torese : L'Ecce Homo di Toro studiato e presentato in Spagna- in data (13/1/2021)
· Giovanni Mascia : IL BACIO DEL BAMBINO - Sfilata dei toresi con i loro storici soprannomi- in data (11/1/2021)
· Torese : IL BACIO DEL BAMBINO - Sfilata dei toresi con i loro storici soprannomi- in data (11/1/2021)
· Giovanni Mascia : Antiche fotografie toresi di casa Trotta- in data (12/12/2020)
· Torese : Antiche fotografie toresi di casa Trotta- in data (9/12/2020)
· Enzo : Entusiasmante fotografare la cometa Neowise nel nostro cielo- in data (17/7/2020)
· ramossino : Entusiasmante fotografare la cometa Neowise nel nostro cielo- in data (16/7/2020)
· Giovanni Mascia : Festa dell'Incoronata 1905: banda di Riccia a Toro in divisa da Bersagliere- in data (25/10/2019)
· Enzo : Inizio Corso di potatura dell'olivo 2018- in data (18/4/2018)
· Giovanni Mascia : Caro Giovanni Rossodivita, impara a leggere!- in data (15/10/2017)
· Giovanni Rossodivita : Un sindaco e relativo consiglio comunale "sotto tutela"!- in data (14/10/2017)
· Giovanni Mascia : A proposito del tragico fattaccio di settant'anni fa- in data (20/9/2017)
· Giovanni Rossodivita : Il drammatico fattaccio di Toro- in data (20/9/2017)
· Giovanni Rossodivita : Un forte segnale di cambiamento e di rinnovamento- in data (16/7/2017)
· hermes_toro : Acqua pubblica: Toro non aderisce all’Egam- in data (16/7/2017)
· Giovanni Rossodivita : Coraggio! Non aderire all'Egam- in data (15/7/2017)
· hermes_toro : Strada Comunale della Selva per Jelsi: i residenti ringraziano- in data (4/7/2017)
· Roby : Roberto Quercio è il nuovo sindaco di Toro, eletto a furor di popolo- in data (21/6/2017)
Toro è presente in una collezione di santini d'Italia
Passata sostanzialmente sotto silenzio la ricorrenza del 25 novembe 2011, martirio di San Mercurio. Un tempo si diceva "Per San Mercurio e Santa Caterina, si coglie l'oliva bianca e nera". Oggi non si ha il tempo di aspettare tale data e le olive si raccolgono già da fine ottobre. In omaggio al Santo Patrono, presentiamo una piccola sorpresa: si tratta di un santino ristampato anni addietro con cornicetta in filigrana, per una collezione commerciale (forse Mondadori, ma sono bene accette eventiuali precisazioni).



Ovviamente il retro è stato lasciato in bianco .Ma anche da tale circostanza, è evidente come il culto mercuriano in Italia sia ormai circoscritto a Toro e qualche altro rarissimo posto, come Serracapriola e Seminara di Calabria .I toresi si dovrebbero sentire orgoliosi di mantenere ancora acceso un lume devozionale, un tempo sfolgorante, e oggi in via di estinzione. E per quanto possibile attivarsi per cercare di alimentarne l'intensità e la diffuzione.

Nel frattempo, è in corso la distribuzione della collezione di santini pubblicata dalla Hachette; anche in questo caso è previsto il santino di San Mercurio, la cui uscita è programmata per il 27 dicembre 2011. Sarà curioso verificare l'immagine prescelta.
Postato il Sabato, 26 novembre 2011 @ 11:49:32 di giovanni_mascia
 
Links Correlati
· Inoltre Documenti e collezionismo
· News by giovanni_mascia


Articolo più letto relativo a Documenti e collezionismo:
Toro in cartolina, piccola carrellata

Article Rating
Average Score: 1
Voti: 1


Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

Facebook

Twitter

Msn
Associated Topics

Curiosità

"Toro è presente in una collezione di santini d\'Italia" | Login/Crea Account | 4 commenti | Search Discussion
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Toro è presente in una collezione di santini d'Italia (Voto: 1)
di Giovanni Rossodivita (giovianniross159@gmail.com>) il Domenica, 27 novembre 2011 @ 19:58:21
(Info Utente )
... I toresi dovrebbero sentirsi orgogliosi ...
Per amore di verità , come si fa a parlare del 25 novembre come anniversario del " martirio di S. Mercurio" come se fosse un dato storico? Perché far passare queste "favole religiose" per verità storiche? Perché trasmettere ai giovani superstizioni, invece di educarli alla ricerca della verità e dei fatti storici?
Giovanni Rossodivita



Re: Toro è presente in una collezione di santini d'Italia (Voto: 1)
di Redazione il Lunedì, 28 novembre 2011 @ 14:05:12
(Info Utente )
Perché? Cosa dovrebbe impedire la coesistenza di fatti religiosi, come quello del martirio di San Mercurio fissato dalla tradizione millenaria, cattolica, ortodossa, copta, armena ecc. al 25 novembre, con i cosiddetti fatti storici? Da parte nostra, non vediamo nessun impedimento serio.
Detto questo, considera che il culto di San Mercurio, diffuso nei secoli passati in Asia, Africa, Europa, e poi passato nel Nuovo Mondo e in Australia, è un fatto storico, non una superstizione religiosa. Milioni di fedeli che in ogni angolo di mondo hanno venerato il nostro Patrono, e come i cristiani copti continuano a venerarlo come un loro santo principale, anche questi sono realtà storica.
Se dopo secoli di diffusione universale, oggi il culto di San Mercurio, come quello di tutti i santi militari, è in declino, e in Italia si è ristretto a pochi paesi, Toro in testa, anche questo è un fatto storico.
Così come la immaginetta torese, in quanto torese, che compare in una collezione di una grande casa editrice, anche questo è un fatto. Magari non di quelli che mutano le sorti dell'umanità, ma in un sito come il nostro dedicato alla nostra realtà ci può e ci deve stare. Anzi, ci sta benissimo.
Naturalmente tu puoi pensarla come vuoi. E proporre a tua volta strumenti e argomenti di riflessione alle vecchie e alle giovani generazioni secondo la tua visione del mondo e della vita.
Sei il benvenuto su ToroWeb.
Cari saluti
Redazione di ToroWeb



Re: Toro è presente in una collezione di santini d'Italia (Voto: 1)
di Giovanni Rossodivita (giovianniross159@gmail.com>) il Martedì, 29 novembre 2011 @ 21:04:41
(Info Utente )
... il culto millenario di S. Mercurio è un fatto storico ...
Certo, e chi dice il contrario? Ma, dire che sia esistito un certo soldato di nome Mercurio martirizzato il 25 novembre di qualche anno dei tempi antichi ed autore di "fantomatici" miracoli, questa è superstizione. In generale, alle superstizioni si dà il nome di "religioni" per nobilitarle! La verità è che l'uomo da quando ha cominciato a pensare, non ha saputo, non sa, e non saprà mai rispondere a tante domande che si pone, ed allora si crea un Dio che tutto può e tutto spiega! Troppo facile, troppo comodo! E' necessario, invece, continuare sempre ad indagare e ricercare la verità. Non accettare mai nessun dogma né di fede, né di scienza, né di altro!
Giovanni Rossodivita.



Re: Toro è presente in una collezione di santini d'Italia (Voto: 1)
di Giovanni il Mercoledì, 30 novembre 2011 @ 14:55:54
(Info Utente )
Caro Giovanni,
fai benissimo a sostenere la tua tesi, peraltro non nuova né originale. Senza scomodare il tuo orientamento e il tuo impegno politico, basta rifarsi al razionalismo ottocentesco, che a sua volta fa leva sull'illuminismo del secolo precedente. San Mercurio non è esistito? Può darsi. Mirando più in alto, è stata posta in discussione l'esistenza dello stesso Cristo. Ma che cosa si è ottenuto e si ottiene, con il volere negare loro la realtà storica? Semplicemente che un'idea di fede indomita, materializzata in San Mercurio, e un ideale cristiano ante litteram, che ha in Gesù Cristo il suo emblema, hanno da millenni cittadinanza nel mondo a testimonianza del fatto che ben storiche e reali sono le esigenze di milioni di uomini a vederle incarnate.
Tu dici: nesun dogma di religione, nessun dogma di scienza. Benissimo. Io ci aggiungerei: nessun dogma della ragione, come strumento assoluto di indagine conoscitiva del mondo e dell'uomo.
Cari saluti.
Giovanni Mascia


TORO Web ideato e realizzato da Carmine Felice e Giovanni Mascia, con la collaborazione di Sandro Nazzario e Vincenzo Mascia.

phpNuke Theme design by Carmine Felice