TORO Web - Colpi di scena a ripetizione nel Consiglio Comunale del 13 Novembre 2013
Scrivi a TOROWeb
ToroWeb è dal 1999 a disposizione di Toro e dei toresi. Chiunque, privato o circolo o associazione o ente, abbia notizie, avvisi, foto, dubbi o chiarimenti da pubblicare, può inviare a: redazione@toro.molise.it
Le comunicazioni non firmate non saranno prese in considerazione

P.S.
ToroWeb non è né un partito, né un organo istituzionale. È solo una pagina internet, che vuole raccontare il paese.
Un grazie di cuore ai lettori per l'attenzione che ci accordano da ventidue anni.
Canali
· Home
· @toro.molise.it
· Aggiungi News
· Archivio News
· Argomenti
· Cerca
· Chat
· Dove siamo
· Gli Appuntamenti
· GuestBook
· Login
· Meteo
· News dal vecchio sito
· Sondaggio
· Statistiche
· Tags
· Top 10
· Web Links
Altri articoli
Martedì, 12 dicembre
· Pro Loco Natale 2023 - Il programma degli appuntamenti
Venerdì, 08 dicembre
· Lutto, è deceduto in Germania Alfredo Rossodivita di anni 73
Giovedì, 07 dicembre
· Convento di Toro, nuova campana dedicata a papa Benedetto XIII
Lunedì, 13 novembre
· Lutto, è deceduto in Venezuela Salvador Parziale di anni 74
Sabato, 04 novembre
· Teatro Musica Duo - "Ascolta il Molise"
Giovedì, 02 novembre
· Tir carico d’auto bloccato all'ingresso di Piazza del Piano
Domenica, 29 ottobre
· 4 novembre 2023 Festa delle Forze Armate
Mercoledì, 25 ottobre
· Lutto, è deceduta Antonietta Ciccaglione di anni 85
Martedì, 24 ottobre
· Pro Loco Toro - Halloween Kids Party
Lunedì, 16 ottobre
· 22^ edizione "Memorial Enzo Peluso", gara di pesca

Articoli Vecchi
GoogleAdSense
News ante Aprile 2007


· Notizie da gennaio 2004 ad aprile 2007

· Notizie 2002-2003
Ultimi Commenti
· APA : Lutto, è deceduto Gaetano Di Toro di anni 62- in data (19/3/2021)
· Giovanni Mascia : L'Ecce Homo di Toro studiato e presentato in Spagna- in data (13/1/2021)
· Torese : L'Ecce Homo di Toro studiato e presentato in Spagna- in data (13/1/2021)
· Giovanni Mascia : IL BACIO DEL BAMBINO - Sfilata dei toresi con i loro storici soprannomi- in data (11/1/2021)
· Torese : IL BACIO DEL BAMBINO - Sfilata dei toresi con i loro storici soprannomi- in data (11/1/2021)
· Giovanni Mascia : Antiche fotografie toresi di casa Trotta- in data (12/12/2020)
· Torese : Antiche fotografie toresi di casa Trotta- in data (9/12/2020)
· Enzo : Entusiasmante fotografare la cometa Neowise nel nostro cielo- in data (17/7/2020)
· ramossino : Entusiasmante fotografare la cometa Neowise nel nostro cielo- in data (16/7/2020)
· Giovanni Mascia : Festa dell'Incoronata 1905: banda di Riccia a Toro in divisa da Bersagliere- in data (25/10/2019)
· Enzo : Inizio Corso di potatura dell'olivo 2018- in data (18/4/2018)
· Giovanni Mascia : Caro Giovanni Rossodivita, impara a leggere!- in data (15/10/2017)
· Giovanni Rossodivita : Un sindaco e relativo consiglio comunale "sotto tutela"!- in data (14/10/2017)
· Giovanni Mascia : A proposito del tragico fattaccio di settant'anni fa- in data (20/9/2017)
· Giovanni Rossodivita : Il drammatico fattaccio di Toro- in data (20/9/2017)
· Giovanni Rossodivita : Un forte segnale di cambiamento e di rinnovamento- in data (16/7/2017)
· hermes_toro : Acqua pubblica: Toro non aderisce all’Egam- in data (16/7/2017)
· Giovanni Rossodivita : Coraggio! Non aderire all'Egam- in data (15/7/2017)
· hermes_toro : Strada Comunale della Selva per Jelsi: i residenti ringraziano- in data (4/7/2017)
· Roby : Roberto Quercio è il nuovo sindaco di Toro, eletto a furor di popolo- in data (21/6/2017)
Colpi di scena a ripetizione nel Consiglio Comunale del 13 Novembre 2013
Finalmente un Consiglio Comunale aperto, civile, democratico, quello che si è tenuto il 13 novembre 2013 su richiesta presentata dalla Minoranza per discutere 1. Delle riprese audiovisive dei consigli e 2. Della intitolazione del piazzale dei parcheggi di via Pozzillo.



Anni CInquanta. Quando i toresi si recavano in massa ad assistere a un Consiglio Comunale


Alle ore 9.00, nel locale del centro Caritas allestito a Sala Consiliare, il sindaco Angelo Simonelli ha aperto la seduta in seconda convocazione: la prima del 9 novembre era stata disertata dalla Maggioranza. (Clicca e leggi la protesta della Minoranza). Tutti presenti all'appello. Ed è la prima sorpresa visti il giorno feriale e l’ora e soprattutto la diserzione di quattro giorni prima..

Si passa alla discussione del primo punto all’o.d.g. “approvazione del verbale della seduta precedente". Il consigliere Gianna Cassetta ha chiesto la parola per un intervento inerente alla precedente seduta andata deserta, ma il Sindaco non ha acconsentito, dicendo che di quanto non all'ordine del giorno, al più se ne poteva parlare dopo la discussione dei punti all’o.d.g. .

    Parola al consigliere Roberto Quercio che ha illustrato le motivazioni per cui la Minoranza voterà contro l’approvazione del verbale della seduta precedente, nel quale ha“trovato ancora una volta quelle strane ‘omissioni’ che abbiamo già segnalato in quella sede e che il segretario dice di fare perché non avendo il registratore riporta solo il succo del discorso”.

    Tali omissioni, ha continuato Quercio, "paiono suggerite solo dall'esigenza di coprire le magre figure di taluni interventi. Per fugare ogni dubbio e per rispetto della verità, consigliamo quindi al segretario di munirsi di registratore e di riportare tutto. Diversamente, come abbiamo fatto nella scorsa seduta, saremo costretti a votare contro i verbali che riteniamo omissivi, spiegandone le ragioni punto per punto”.

    Come nel caso delle tre delibere in oggetto, considerate omissive, tra cui la deliberazione votata all’unanimità, nella quale il consigliere Quercio R. aveva dennciato il fatto che alla minoranza non era stato fornito il materiale prima del consiglio, come recita lo Statuto Comunale e come vuole il buon senso.
Il Sindaco SImonelli si è complimentato con il consigliere Quercio R. per le sue dichiarazioni. Ed è stato un grande colpo di scena! In particolare, il sindaco ha convenuto che il materiale deve essere messo a disposizione di tutti i consiglieri, la cui figura deve essere tutelata. Tutto quello che si fa e si vota, va ponderato e quando la minoranza ravvisa qualcosa che non va, è giusto farlo presente. Inoltre, pur ritenendo che parlare di omissione sia troppo, il Sindaco ha invitato il segretario a redigere i verbali in maniera meglio attestante la realtà dei fatti. Rivolto alla Minoranza, ha detto: “Capisco il vostro voto contrario, anche se non lo condivido, e invito il segretario, prossimo al pensionamento al quale riconosco tutta la sua professionalità, a non incorrere più in tali sviste.”.
    Chiamarto in causa, il segretario Gianni Tirro ha affermato che lui non può scrivere tutto ma solo i punti salienti del consiglio, diversamente avanza la richiesta ufficiale di uno stenografo. Il Sindaco gli ha risposto chiedendogli di stare solo un po’ più attento e tutto si risolve. Anche perché la minoranza si è detta disponibile a passare al segretario i file con il contenuto dei propri interventi.
Si è passato alla votazione e il verbale della seduta precedente è stato approvato con 5 voti favorevoli (sindaco più Maggioranza) e 2 contrari (Minoranza).

2 punto o.d.g. Regolamento per le riprese audiovisive del consiglio Comunale.
Il consigliere Gianna Cassetta ha Illustrato la proposta, volta a riempire il vuoto normativo nel Comune di Toro, vista anche l’ordinanza di divieto delle riprese audiovisive del Sindaco. [A proposito: non ci si vorrebbe sbagliare, ma questa volta tale ordinanza non pare fosse stata affissa alla porta della sala: e sarebbe un altro colpo di scena]. Per il consigliere Cassetta è opportuno regolamentare la materia, per cercare anche una maggiore partecipazione dei cittadini alla vita amministrativa del paese, soprattutto di quelli che per vari motivi, anche per gli orari lavorativi, non possono partecipare alle sedute pubbliche. Cassetta ha quindi letto la bozza di regolamento che ha definito abbastanza snello, e che ovviamente prevede il divieto di registrazione nei casi in cui la privacy lo prevede.

È intervenuto il capogruppo di Maggioranza Nicola Iacobacci, il quale ha riferito che anche loro stavano studiando un regolamento. In ogni modo ha detto che al 90% la Maggioranza condivide il regolamento proposto dall’opposizione, [e anche questo è un colpo di scena!]. A suo avviso, va solo integrato in alcuni punti che per la Maggioranza sono fondamentali. Si scusa di non averci potuto lavorare preventivamente, sebbene è da 20 giorni che ha avuto il documento della Minoranza, ma si impegna, entro la settimana successiva a integrare il regolamento proposto. Pertanto, ha chiesto di rinviare il punto all’o.d.g. alla prossima seduta, a fine novembre, nella quale potranno presentarsi con un testo concordato.
La Minoranza si è detta d’accordo. Si è messo a votazione il rinvio, e si è trovata l’unanimità.

Si è passato alla discussione del 3° punto o.d.g., illustrato dal consigliere Roberto Quercio, che ha elencato le motivazioni per cui si è inteso di proporre di intitolare l’attuale Piazza Luigi Alberto Trotta ai "Caduti toresi di tutte le guerre" e il piazzale dei parcheggi di Via Pozzillo ai "Martiri Civili di Toro". (Clicca e leggi la Proposta della Minoranza). Oltre al giusto riconoscimento del sacrificio di tutti i nostri concittadini, ha rimarcato che la toponomastica torese è fortemente caratterizzata da riferimenti al territorio, alla storia e alla cultura locale. A tal fine ha auspicato “che si tenga sempre in doverosa e opportuna considerazione la storia collettiva e individuale della popolazione di Toro, per riservare tributi di apprezzamento e riconoscenza ai nostri concittadini benemeriti di ogni tempo, soprattutto e prioritariamente in ambito toponomastico e nell’eventuale intitolazione di istituzioni o edifici pubblici”.

In sede di discussione:
- il consigliere di Maggioranza Nicola Quercio ha accolto l'invito a incidere sul monumento ai caduti anche il nome di Angelamaria Marcucci, oltre a quello già inciso della madre Maria Teresa Grosso, magari con un'apposita cerimonia.
- il capogruppo di Maggioranza Nicola Iacobacci ha manifestato la sua contrarietà a intervenire sul nome di Piazza Trotta, la cui intitolazione è stata decretata a suo tempo dagli allora amministratori.
- La Minoranza, dal canto suo, ha continuato a ritenere prioritario onorare tutti i caduti toresi e proprio là dove c’è il monumento, per non ingenerare confusioni.
- Il sindaco Simonelli ha riferito di aver addirittura ipotizzato di smontare e ricostruire il Monumento ai Caduti, in altra piazza più visibile da intitolare ai Caduti toresi.

A questo punto, si sono verificati tutta una serie di colpi di scena finali. Presente tra il pubblico, ha chiesto la parola e il sindaco gliel’ha concessa, Giovanni Mascia che, per tagliare la testa al toro, ha invitato il consesso a vagliare l’ipotesi di integrare la titolazione dell’attuale piazza in “Piazza Luigi Alberto Trotta e dei Caduti Toresi di tutte le Guerre”. Ringraziando Mascia anche per i suoi studi sul paese, il sindaco Simonelli ha apprezzato l’invito, chiedendo al segretario di annotarlo a verbale. Per la strada da intitolare ai Martiri Civili di Toro, visto che per il Piazzale oramai l’iter per intitolarlo ai Caduti di Nassirya si era messo in moto ed era impossibile e inopportuno bloccarlo, ci si è intesi di ricercarla insieme in futuro. E sempre insieme di lavorare per altri eventuali aggiornamenti toponomastici. All’unanimità, quindi, Maggioranza e Minoranza hanno concordato di rinviare l’argomento a data da destinarsi.

Clima disteso e soddisfazione da parte di tutti a termine di un Consiglio che è sembrato aver riportato sul piano di un sereno confronto il dibattito democratico. A tale riguardo va annotato che il sindaco Angelo Simonelli, durante la discussione, ha dichiarato che a seguito della riapertura della Chiesa ha accolto gli appelli all’unità rivolti alla popolazione dal parroco e dagli altri religiosi, e ha cambiato il suo modo di porsi rispetto i concittadini e agli interlocutori. Ne prendiamo atto. E glielo auguriamo di cuore.
Postato il Giovedì, 14 novembre 2013 @ 16:50:00 di giovanni_mascia
 
Links Correlati
· Inoltre Comune e/o vita politica
· News by giovanni_mascia


Articolo più letto relativo a Comune e/o vita politica:
Comune di Toro: Convocazione Consiglio Comunale Ordinario

Article Rating
Average Score: 0
Voti: 0

Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

Facebook

Twitter

Msn
Associated Topics

Comune e/o vita politica

"Colpi di scena a ripetizione nel Consiglio Comunale del 13 Novembre 2013" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

TORO Web ideato e realizzato da Carmine Felice e Giovanni Mascia, con la collaborazione di Sandro Nazzario e Vincenzo Mascia.

phpNuke Theme design by Carmine Felice