TORO Web - Piccolo miracolo di Pasqua: la chiesa ha la sua nuova campanella
Scrivi a TOROWeb
ToroWeb è dal 1999 a disposizione di Toro e dei toresi. Chiunque, privato o circolo o associazione o ente, abbia notizie, avvisi, foto, dubbi o chiarimenti da pubblicare, può inviare a: redazione@toro.molise.it
Le comunicazioni non firmate non saranno prese in considerazione

P.S.
ToroWeb non è né un partito, né un organo istituzionale. È solo una pagina internet, che vuole raccontare il paese.
Un grazie di cuore ai lettori per l'attenzione che ci accordano da ventidue anni.
Canali
· Home
· @toro.molise.it
· Aggiungi News
· Archivio News
· Argomenti
· Cerca
· Chat
· Dove siamo
· Gli Appuntamenti
· GuestBook
· Login
· Meteo
· News dal vecchio sito
· Sondaggio
· Statistiche
· Tags
· Top 10
· Web Links
Altri articoli
Mercoledì, 10 aprile
· Enduro a Toro. 5^ Prova del Campionato Regionale Enduro
Mercoledì, 03 aprile
· 30 anni fa inaugurato il "Cristo Risorto" nel camposanto di Toro
Giovedì, 28 marzo
· Pasqua 2024: i riti della Settimana Santa
Mercoledì, 27 marzo
· Lutto, è deceduto Carmine Mancino di anni 84
Venerdì, 15 marzo
· Festa di San Giuseppe 2024
Giovedì, 14 marzo
· Lutto, è deceduta Marietta Josue
Martedì, 12 marzo
· Lutto, è deceduta Antonietta Di Girolamo di anni 89
Martedì, 05 marzo
· Lutto, è deceduto Mario Mosca di anni 86
Sabato, 24 febbraio
· Lutto, è deceduto Josè Di Donato di anni 54
Sabato, 17 febbraio
· Lutto, è deceduta Teresa Mitra di anni 91

Articoli Vecchi
GoogleAdSense
News ante Aprile 2007


· Notizie da gennaio 2004 ad aprile 2007

· Notizie 2002-2003
Ultimi Commenti
· APA : Lutto, è deceduto Gaetano Di Toro di anni 62- in data (19/3/2021)
· Giovanni Mascia : L'Ecce Homo di Toro studiato e presentato in Spagna- in data (13/1/2021)
· Torese : L'Ecce Homo di Toro studiato e presentato in Spagna- in data (13/1/2021)
· Giovanni Mascia : IL BACIO DEL BAMBINO - Sfilata dei toresi con i loro storici soprannomi- in data (11/1/2021)
· Torese : IL BACIO DEL BAMBINO - Sfilata dei toresi con i loro storici soprannomi- in data (11/1/2021)
· Giovanni Mascia : Antiche fotografie toresi di casa Trotta- in data (12/12/2020)
· Torese : Antiche fotografie toresi di casa Trotta- in data (9/12/2020)
· Enzo : Entusiasmante fotografare la cometa Neowise nel nostro cielo- in data (17/7/2020)
· ramossino : Entusiasmante fotografare la cometa Neowise nel nostro cielo- in data (16/7/2020)
· Giovanni Mascia : Festa dell'Incoronata 1905: banda di Riccia a Toro in divisa da Bersagliere- in data (25/10/2019)
· Enzo : Inizio Corso di potatura dell'olivo 2018- in data (18/4/2018)
· Giovanni Mascia : Caro Giovanni Rossodivita, impara a leggere!- in data (15/10/2017)
· Giovanni Rossodivita : Un sindaco e relativo consiglio comunale "sotto tutela"!- in data (14/10/2017)
· Giovanni Mascia : A proposito del tragico fattaccio di settant'anni fa- in data (20/9/2017)
· Giovanni Rossodivita : Il drammatico fattaccio di Toro- in data (20/9/2017)
· Giovanni Rossodivita : Un forte segnale di cambiamento e di rinnovamento- in data (16/7/2017)
· hermes_toro : Acqua pubblica: Toro non aderisce all’Egam- in data (16/7/2017)
· Giovanni Rossodivita : Coraggio! Non aderire all'Egam- in data (15/7/2017)
· hermes_toro : Strada Comunale della Selva per Jelsi: i residenti ringraziano- in data (4/7/2017)
· Roby : Roberto Quercio è il nuovo sindaco di Toro, eletto a furor di popolo- in data (21/6/2017)
Piccolo miracolo di Pasqua: la chiesa ha la sua nuova campanella
Sorpresa Chiesa Riaperta/10. Grazie alla devota disponibilità di una fedele, la chiesa di Toro ha una nuova campanella della sagrestia, in sostituzione di quella trafugata. E quale occasione migliore per inaugurarla che la messa di Pasqua, quando squillerà festosa al Gloria di mezzanotte per annunciare la Resurrezione di Gesù Cristo?




E' stata la professoressa Antonietta Grosso (la figlia di Donatuccia, tanto per capirci) a donare alla chiesa e alla comunità la nuova campanella, in sostituzione di quella antica che è stata trafugata, e comunque non è stata rintracciata dopo gli undici anni di chiusura sofferti dalla chiesa per i danni causati dal terremoto del 2002 (Clicca e leggi l'articolo "Sorprese nella chiesa riaperta/ 1 - Che fine ha fatto la campana?"). Finalmente allo sconcerto dei fedeli toresi è stata posta la parola fine e la campanella fusa dalla Pontificia Fonderia Marinelli di Agnone, fa bella mostra di sé alla sommità della porta della sagrestia.




Quattro sacre figure a bassorilievo impreziosiscono e caratterizzano il manufatto. L'immagine del Salvatore, titolare della nostra chiesa, è sbalzata sul fronte della campana. Al di sotto del bassorilievo corre la dicitura "A devozione" di G. Antonietta Grosso".





Sul retro, è effigiata, sempre a bassorilievo, la Madonna di Costantinopoli con il Bambino: è la stessa Madonna effigiata tra San Francesco e San Nicola nella pala dell'altare maggiore, opera tardocinquecentesca di Giovan Vincenzo D'Onofrio, detto il Forli, perché nativo di Forli del Sannio (IS). Sotto il bassorilievo è annotato l'anno di fusione "TORO A.D. 2014".





Ai lati del Redentore e della Vergine sono sbalzati due angeli. che completano il ricco appartato iconografico della campanella donata da Antonietta Grosso alla chiesa e alla collettività. Di anno in anno, con il suo squillante festoso scampanio possa annunciare nei secoli a venire, la nascita di Gesù a Natale e la sua Resurrezione a Pasqua e mille altre liete ricorrenze per Toro e i suoi abitanti.


______________

Con l'inaugurazione della nuova campanella, che ha sostituito quella scomparsa, si chiude il ciclo dei nostri scritti relativi alle sorprese belle e brutte legate alla riapertura della Chiesa.
Articoli precedenti sulle sorprese nella chiesa riaperta:
1. La campanella sparita
2. La croce processionaria riapparsa
3. Il dipinto settecentesco rovinato
4. L'altare di San Francesco Saverio
5. Le croci, i candelabri e i lampadari scomparsi
6. L'accrocco: poveri capitelli e fonte battesimale
7. Spaccata la cinquentesca Madonna dell'altare maggiore
8. Piccolo e inadeguato il nuovo altare maggiore
9. Pergamena del Santissimo Sacramento (1585) restaurata


Nota: Foto Sandro Nazzario ed Enzo Mascia
Postato il Sabato, 19 aprile 2014 @ 23:04:10 di giovanni_mascia
 
Links Correlati
· Inoltre Chiesa Parrocchia Caritas
· News by giovanni_mascia


Articolo più letto relativo a Chiesa Parrocchia Caritas:
Entusiasmo e commozione: riaperta al culto la nostra chiesa madre

Article Rating
Average Score: 3
Voti: 2


Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

Facebook

Twitter

Msn
Associated Topics

Monumenti

"Piccolo miracolo di Pasqua: la chiesa ha la sua nuova campanella" | Login/Crea Account | 1 commento | Search Discussion
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Piccolo miracolo di Pasqua: la chiesa ha la sua nuova campanella (Voto: 1)
di Enzo il Lunedì, 21 aprile 2014 @ 14:52:59
(Info Utente )

Padre Gaetano suona la nuova "campanella" per avvertire dell'l'inizio della Messa cantata nel giorno di Pasqua



TORO Web ideato e realizzato da Carmine Felice e Giovanni Mascia, con la collaborazione di Sandro Nazzario e Vincenzo Mascia.

phpNuke Theme design by Carmine Felice