TORO Web - Giovanni Lastoria: a Toro dopo 20 anni il medico dalla rara generosità
Scrivi a TOROWeb
ToroWeb è dal 1999 a disposizione di Toro e dei toresi. Chiunque, privato o circolo o associazione o ente, abbia notizie, avvisi, foto, dubbi o chiarimenti da pubblicare, può inviare a: redazione@toro.molise.it
Le comunicazioni non firmate non saranno prese in considerazione

P.S.
ToroWeb non è né un partito, né un organo istituzionale. È solo una pagina internet, che vuole raccontare il paese.
Un grazie di cuore ai lettori per l'attenzione che ci accordano da ventidue anni.
Canali
· Home
· @toro.molise.it
· Aggiungi News
· Archivio News
· Argomenti
· Cerca
· Chat
· Dove siamo
· Gli Appuntamenti
· GuestBook
· Login
· Meteo
· News dal vecchio sito
· Sondaggio
· Statistiche
· Tags
· Top 10
· Web Links
Altri articoli
Mercoledì, 24 gennaio
· Lutto, è deceduta Antonia Di Sabato
Lunedì, 22 gennaio
· Ai fratelli Marcucci la vittoria al 22° Memorial Enzo Peluso
Giovedì, 18 gennaio
· Lutto, è deceduta Maria Panichella di anni 90
Mercoledì, 17 gennaio
· Lutto, è deceduto Salvatore Sciandra di anni 91
Martedì, 16 gennaio
· Lutto, è deceduto Angelo Michele Mignogna di anni 88
Giovedì, 11 gennaio
· Lutto, è deceduto Nicola Trivisonno di anni 95
Lunedì, 01 gennaio
· Lutto, è deceduta Maria Antonietta Fracasso di anni 63
Mercoledì, 27 dicembre
· Lutto, è deceduta Giovannina Tromba di anni 93
Venerdì, 22 dicembre
· Lutto - Padre Giacinto De Sanctis
Giovedì, 21 dicembre
· Lutto, è deceduto Nicola Lamenta di anni 87

Articoli Vecchi
GoogleAdSense
News ante Aprile 2007


· Notizie da gennaio 2004 ad aprile 2007

· Notizie 2002-2003
Ultimi Commenti
· APA : Lutto, è deceduto Gaetano Di Toro di anni 62- in data (19/3/2021)
· Giovanni Mascia : L'Ecce Homo di Toro studiato e presentato in Spagna- in data (13/1/2021)
· Torese : L'Ecce Homo di Toro studiato e presentato in Spagna- in data (13/1/2021)
· Giovanni Mascia : IL BACIO DEL BAMBINO - Sfilata dei toresi con i loro storici soprannomi- in data (11/1/2021)
· Torese : IL BACIO DEL BAMBINO - Sfilata dei toresi con i loro storici soprannomi- in data (11/1/2021)
· Giovanni Mascia : Antiche fotografie toresi di casa Trotta- in data (12/12/2020)
· Torese : Antiche fotografie toresi di casa Trotta- in data (9/12/2020)
· Enzo : Entusiasmante fotografare la cometa Neowise nel nostro cielo- in data (17/7/2020)
· ramossino : Entusiasmante fotografare la cometa Neowise nel nostro cielo- in data (16/7/2020)
· Giovanni Mascia : Festa dell'Incoronata 1905: banda di Riccia a Toro in divisa da Bersagliere- in data (25/10/2019)
· Enzo : Inizio Corso di potatura dell'olivo 2018- in data (18/4/2018)
· Giovanni Mascia : Caro Giovanni Rossodivita, impara a leggere!- in data (15/10/2017)
· Giovanni Rossodivita : Un sindaco e relativo consiglio comunale "sotto tutela"!- in data (14/10/2017)
· Giovanni Mascia : A proposito del tragico fattaccio di settant'anni fa- in data (20/9/2017)
· Giovanni Rossodivita : Il drammatico fattaccio di Toro- in data (20/9/2017)
· Giovanni Rossodivita : Un forte segnale di cambiamento e di rinnovamento- in data (16/7/2017)
· hermes_toro : Acqua pubblica: Toro non aderisce all’Egam- in data (16/7/2017)
· Giovanni Rossodivita : Coraggio! Non aderire all'Egam- in data (15/7/2017)
· hermes_toro : Strada Comunale della Selva per Jelsi: i residenti ringraziano- in data (4/7/2017)
· Roby : Roberto Quercio è il nuovo sindaco di Toro, eletto a furor di popolo- in data (21/6/2017)
Giovanni Lastoria: a Toro dopo 20 anni il medico dalla rara generosità
Telemolise si è interessato alla vicenda umana e professionale del nostro concittadino Giovanni Lastoria, in visita nei giorni scorsi a Toro e in Molise. Giovanni emigrò in Venezuela a nove anni dopo essere rimasto in tenerissima età orfano di entrambi i genitori. A Toro lasciava la sorella gemella Beatrice, e il fratello Renato di un paio d'anni più grande, che dopo il diploma di ragioniere lo raggiungerà in Venezuela.






Pubblichiamo con piacere anche una testimonianza del vicepresidente della Regione Molise, Michele Petraroia, che ha incontrato Giovanni Lastoria in questi giorni e già nel 2000 aveva avuto modo di interessarsi alla sua attività benemerita, nel corso di una visita in Venezuela da Segretario molisano della CGIL




Giovanni Lastoria raggiunse gli zii Pietro e Maria Gertude, i suoi nuovi genitori, all’età di 9 anni in Venezuela, dove ha completato gli studi e conseguito la laurea in medicina.

Professionista affermato, opera con rara competenza nella STATO DI ARAGUA e in particolare nella città di MARACAY, dove vive una comunità molisana costituita da migliaia di emigranti originari per lo più di Toro, Jelsi, Monacilioni, Campodipietra, Gildone, San Giovanni in Galdo e altri comuni della nostra regione.

Giovanni, legatissimo al paese materno di Toro e a quello paterno di Civitanova del Sannio, non è solo un bravo medico ma quello che lo contraddistingue in positivo è il suo impegno volontario e gratuito in favore di cittadini poveri, assistendoli con costanza da oltre 20 anni.

Ebbi modo di conoscere, fortuitamente, il valore sociale della sua attività nel corso di una visita che feci nel 2000 da segretario della CGIL in Venezuela dove, tra incontri con le istituzioni locali e iniziative con le associazioni molisane a Caracas, Valencia e Maracay, insieme al Console Italiano mi recai in una Casa di Riposo per anziani poveri che ospitava nostri connazionali e corregionali.

Mi colpì una gigantografia dell’Italia, dipinta su un enorme parete della struttura in cui la Regione Molise era stata tratteggiata di gran lunga superiore alle proprie dimensioni e l’unico centro riportato a caratteri cubitali era TORO, indicato come capoluogo regionale.

Alla mia curiosità risposero gli anziani della Casa di Riposo che avevano voluto attestare, in quel modo singolare, il proprio ringraziamento ad un medico molisano originario di Toro che li assisteva e curava gratuitamente da anni con attenzione e competenza.

Quell’immagine del Molise, bello e solidale, scolpita a migliaia di chilometri di distanza dall’Italia, mi è riaffiorata alla mente nel corso dell’incontro avuto a Campobasso con il Dott. Giovanni Lastoria quando ho avuto modo di consegnargli un riconoscimento sobrio a nome della nostra regione quale “Molisano del Mondo” che ha saputo tenere alta la stima e la considerazione della sua terra d’origine, agendo con una ricchezza umana encomiabile e di meravigliosa bellezza.

Il suo esempio ci conferma i tratti valoriali della nostra cultura gratificando lo spessore di radici profonde di un’antichissima solidarietà da cui non dobbiamo mai discostarci.

Campobasso, 20 ottobre 2014

                  Michele Petraroia



Per saperne di più, clicca e leggi il nostro articolo
"Un torese di cui andare fieri, Giovanni Lastoria, benefattore in Venezuela"
( ToroWeb, 23 novembre 2013)
Postato il Giovedì, 23 ottobre 2014 @ 00:00:00 di giovanni_mascia
 
Links Correlati
· Inoltre Toresi benemeriti
· News by giovanni_mascia


Articolo più letto relativo a Toresi benemeriti:
Angiolino Mascia: 20 mesi nell'inferno di un lager nazista

Article Rating
Average Score: 0
Voti: 0

Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

Facebook

Twitter

Msn
Associated Topics

Toresi nel mondo

"Giovanni Lastoria: a Toro dopo 20 anni il medico dalla rara generosità" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

TORO Web ideato e realizzato da Carmine Felice e Giovanni Mascia, con la collaborazione di Sandro Nazzario e Vincenzo Mascia.

phpNuke Theme design by Carmine Felice