TORO Web - Un amico e un artista che non c'è più: Aldo Ricciardi
Scrivi a TOROWeb
ToroWeb è dal 1999 a disposizione di Toro e dei toresi. Chiunque, privato o circolo o associazione o ente, abbia notizie, avvisi, foto, dubbi o chiarimenti da pubblicare, può inviare a: redazione@toro.molise.it
Le comunicazioni non firmate non saranno prese in considerazione

P.S.
ToroWeb non è né un partito, né un organo istituzionale. È solo una pagina internet, che vuole raccontare il paese.
Un grazie di cuore ai lettori per l'attenzione che ci accordano da ventidue anni.
Canali
· Home
· @toro.molise.it
· Aggiungi News
· Archivio News
· Argomenti
· Cerca
· Chat
· Dove siamo
· Gli Appuntamenti
· GuestBook
· Login
· Meteo
· News dal vecchio sito
· Sondaggio
· Statistiche
· Tags
· Top 10
· Web Links
Altri articoli
Mercoledì, 27 marzo
· Lutto, è deceduto Carmine Mancino di anni 84
Venerdì, 15 marzo
· Festa di San Giuseppe 2024
Giovedì, 14 marzo
· Lutto, è deceduta Marietta Josue
Martedì, 12 marzo
· Lutto, è deceduta Antonietta Di Girolamo di anni 89
Martedì, 05 marzo
· Lutto, è deceduto Mario Mosca di anni 86
Sabato, 24 febbraio
· Lutto, è deceduto Josè Di Donato di anni 54
Sabato, 17 febbraio
· Lutto, è deceduta Teresa Mitra di anni 91
Mercoledì, 14 febbraio
· Lutto, è deceduto Salvatore Moffa di anni 93
Sabato, 10 febbraio
· Lutto, è deceduto Mario Monachesi di anni 79
Sabato, 03 febbraio
· VI° Memorial Carlo Marcucci

Articoli Vecchi
GoogleAdSense
News ante Aprile 2007


· Notizie da gennaio 2004 ad aprile 2007

· Notizie 2002-2003
Ultimi Commenti
· APA : Lutto, è deceduto Gaetano Di Toro di anni 62- in data (19/3/2021)
· Giovanni Mascia : L'Ecce Homo di Toro studiato e presentato in Spagna- in data (13/1/2021)
· Torese : L'Ecce Homo di Toro studiato e presentato in Spagna- in data (13/1/2021)
· Giovanni Mascia : IL BACIO DEL BAMBINO - Sfilata dei toresi con i loro storici soprannomi- in data (11/1/2021)
· Torese : IL BACIO DEL BAMBINO - Sfilata dei toresi con i loro storici soprannomi- in data (11/1/2021)
· Giovanni Mascia : Antiche fotografie toresi di casa Trotta- in data (12/12/2020)
· Torese : Antiche fotografie toresi di casa Trotta- in data (9/12/2020)
· Enzo : Entusiasmante fotografare la cometa Neowise nel nostro cielo- in data (17/7/2020)
· ramossino : Entusiasmante fotografare la cometa Neowise nel nostro cielo- in data (16/7/2020)
· Giovanni Mascia : Festa dell'Incoronata 1905: banda di Riccia a Toro in divisa da Bersagliere- in data (25/10/2019)
· Enzo : Inizio Corso di potatura dell'olivo 2018- in data (18/4/2018)
· Giovanni Mascia : Caro Giovanni Rossodivita, impara a leggere!- in data (15/10/2017)
· Giovanni Rossodivita : Un sindaco e relativo consiglio comunale "sotto tutela"!- in data (14/10/2017)
· Giovanni Mascia : A proposito del tragico fattaccio di settant'anni fa- in data (20/9/2017)
· Giovanni Rossodivita : Il drammatico fattaccio di Toro- in data (20/9/2017)
· Giovanni Rossodivita : Un forte segnale di cambiamento e di rinnovamento- in data (16/7/2017)
· hermes_toro : Acqua pubblica: Toro non aderisce all’Egam- in data (16/7/2017)
· Giovanni Rossodivita : Coraggio! Non aderire all'Egam- in data (15/7/2017)
· hermes_toro : Strada Comunale della Selva per Jelsi: i residenti ringraziano- in data (4/7/2017)
· Roby : Roberto Quercio è il nuovo sindaco di Toro, eletto a furor di popolo- in data (21/6/2017)
Un amico e un artista che non c'è più: Aldo Ricciardi
Un amico, poeta e cantautore, ci ha lasciati. Aldo Ricciardi di Campodipietra: un grande appassionato della vita e della cultura tradizionale dei nostri paesi e del Molise. Il comune di Campodipietra ha proclamato il lutto cittadino per la giornata di domani 25 febbraio 2016, in occasione dei funerali.





Ad Aldo, poeta e musicista autodidatta, si deve una delle più belle canzoni in dialetto molisano di tutti i tempi, che dovunque sia stata cantata in giro per il mondo ha fatto palpitare il cuore dei nostri corregionali e versare fiumi di lacrime. Mulise.

A stiénte ze zeffónna lu pensiére
pe nen pensarte chésta séra amara
ma quanne te recuorde sembra iére
e niente cumm’a te tenghe de care.

A vote palesanneme che ru core
t’haie riavute ma… tu nun ce stiéve;
e mo ca chiagne, chiagne, chiagne amóre
me cunsole resperanne che sulliéve.

Cantanne sta canzóne
‘ntunanne quatte note
sta voce canta a té
sta voce canta a té…

Mulise,
Mulise,
Mulise,
Mulise mije.

Amóre te vurria pe n’amóre
stu ciéle st’aria frésca aspetta a te
pure re sciure fanne nu surrise
e stu Mulise e muórte senza té.

Recuórdete se vuò na cosa sóla
ca st’arie ci accarézza doce dóce
n’te scordà ca scì nate a ru Mulise
terra chiéna de chiàgnere e de rise…

Mulise,
Mulise,
Mulise,
Mulise mije.




Mulise, in una interpretazione del 1994. Voce solista Armando Gammiero


Ad Aldo si deve anche una canzone poi sentita da tutti noi come canzone torese. E non solo da noi, come dimostra un piccolo aneddoto, che dimostra altresì la popolarità delle sue canzoni anche tra gente e luoghi inaspettati.

Una trentina di anni addietro, ci recammo con il gruppo della Schola Cantorum torese, guidati da padre Ottaviano e padre Giantonino Tromba a Bitetto, in Provincia di Bari per proporre un concerto di canzoni del compianto padre Giantonino. Ebbene, all’arrivo del pulman, trovammo ad aspettarci un gruppo di giovanotti locali che sapendoci di Toro ci accolsero con tanto di chitarra proprio al canto di: “Filomena, che fai a chest’ora, / sott’all’arche du ponte de Tuore”. Inutile dire che nel sentirselo raccontare, Aldo rimase contento assai. E noi per lui.

Al riguardo di "FIlomena", questa è la testimonianza di Peppe Parziale, con Fernando Pietrantuono, i due toresi tra gli storici componenti degli “Amici del Fiume”, fondato e animato da Aldo, che, va pure ricordato si è valso spesso della voce di un altro torese Giovanni Tristano per le sue serate (altri storici componenti degli “Amici del Fiume”: Armando Gammiero, Cosimo Carlone, Pasquale Iacovelli,Fabio Cocca ).

Racconta dunque Peppe che lui e Fernando “quando cantavano e suonavano questa canzone pensavano nella loro immaginazione che il ” Don Giacinto ” fosse un prete di Toro che occasionalmente si recava a Jelsi per dire messa. Siccome la mattina partiva molto presto, eccolo incontrare sotto il ponte di Toro Filomena, che a quell’ora insolita tornava a sua volta da un incontro amoroso”.

Di qui il loro dialogo che è il testo della canzone, appunto, nella trascrizione di Peppe Parziale.

- Filumena che fai a chèst’óra
sotte all’arche du ponte de Tuóre?


- Don Giacinto ch’ fai a chest’óra
sotte all’arche du ponte de Tuóre?

- A ddò si jute che sta vesta scarciata
che chiss’uocchie mammuse e mbriacate.


- Songhe juta a coglie le cerase
‘ncoppa a l’ arbere songhe ‘nghianata
e la vesta me songhe scarciata.

- Filumena, ma a chi lu vuò dice
tu si juta a fà l’amore
sotte all’arche du ponte de Tuóre.


- Don Giacinto n’dì niente alla gente
tu fa finta ca n’ha viste niente
ca sotte all’arche du ponte de Tuóre
ogni cerase è nu vasce d’amóre.

.
Postato il Mercoledì, 24 febbraio 2016 @ 10:37:52 di giovanni_mascia
 
Links Correlati
· Inoltre Ultimo saluto
· News by giovanni_mascia


Articolo più letto relativo a Ultimo saluto:
Lutto, è deceduto Nicola Panichella di anni 61

Article Rating
Average Score: 0
Voti: 0

Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

Facebook

Twitter

Msn
Associated Topics

Cultura

"Un amico e un artista che non c'è più: Aldo Ricciardi" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

TORO Web ideato e realizzato da Carmine Felice e Giovanni Mascia, con la collaborazione di Sandro Nazzario e Vincenzo Mascia.

phpNuke Theme design by Carmine Felice