TORO Web - Proposte e suggerimenti per la futura Amministrazione Comunale
Scrivi a TOROWeb
ToroWeb è dal 1999 a disposizione di Toro e dei toresi. Chiunque, privato o circolo o associazione o ente, abbia notizie, avvisi, foto, dubbi o chiarimenti da pubblicare, può inviare a: redazione@toro.molise.it
Le comunicazioni non firmate non saranno prese in considerazione

P.S.
ToroWeb non è né un partito, né un organo istituzionale. È solo una pagina internet, che vuole raccontare il paese.
Un grazie di cuore ai lettori per l'attenzione che ci accordano da ventidue anni.
Canali
· Home
· @toro.molise.it
· Aggiungi News
· Archivio News
· Argomenti
· Cerca
· Chat
· Dove siamo
· Gli Appuntamenti
· GuestBook
· Login
· Meteo
· News dal vecchio sito
· Sondaggio
· Statistiche
· Tags
· Top 10
· Web Links
Altri articoli
Giovedì, 03 novembre
· Tra San Giovanni e Toro. Un ricordo di Nicolino Di Donato
Mercoledì, 02 novembre
· 4 novembre 2022 Festa delle Forze Armate
Martedì, 01 novembre
· Lutto, è deceduto Florindo Del Zingaro di anni 75
Sabato, 29 ottobre
· 21^ edizione "Memorial Enzo Peluso", gara di pesca
Giovedì, 27 ottobre
· P. Beniamino da San Giovanni in Galdo. Vescovo e vicario apostolico in Cina
Martedì, 04 ottobre
· Festività di San Francesco d’Assisi 2022
Mercoledì, 14 settembre
· Cantina Herero: "Vendemmia emozionale 2022"
Martedì, 13 settembre
· 26 agosto 2022 - Serata della festa in onore di San Mercurio
Sabato, 10 settembre
· 26 agosto 2022 - Foto della processione in onore di San Mercurio
Venerdì, 09 settembre
· I° Raduno 500 e auto d'epoca

Articoli Vecchi
GoogleAdSense
News ante Aprile 2007


· Notizie da gennaio 2004 ad aprile 2007

· Notizie 2002-2003
Ultimi Commenti
· APA : Lutto, è deceduto Gaetano Di Toro di anni 62- in data (19/3/2021)
· Giovanni Mascia : L'Ecce Homo di Toro studiato e presentato in Spagna- in data (13/1/2021)
· Torese : L'Ecce Homo di Toro studiato e presentato in Spagna- in data (13/1/2021)
· Giovanni Mascia : IL BACIO DEL BAMBINO - Sfilata dei toresi con i loro storici soprannomi- in data (11/1/2021)
· Torese : IL BACIO DEL BAMBINO - Sfilata dei toresi con i loro storici soprannomi- in data (11/1/2021)
· Giovanni Mascia : Antiche fotografie toresi di casa Trotta- in data (12/12/2020)
· Torese : Antiche fotografie toresi di casa Trotta- in data (9/12/2020)
· Enzo : Entusiasmante fotografare la cometa Neowise nel nostro cielo- in data (17/7/2020)
· ramossino : Entusiasmante fotografare la cometa Neowise nel nostro cielo- in data (16/7/2020)
· Giovanni Mascia : Festa dell'Incoronata 1905: banda di Riccia a Toro in divisa da Bersagliere- in data (25/10/2019)
· Enzo : Inizio Corso di potatura dell'olivo 2018- in data (18/4/2018)
· Giovanni Mascia : Caro Giovanni Rossodivita, impara a leggere!- in data (15/10/2017)
· Giovanni Rossodivita : Un sindaco e relativo consiglio comunale "sotto tutela"!- in data (14/10/2017)
· Giovanni Mascia : A proposito del tragico fattaccio di settant'anni fa- in data (20/9/2017)
· Giovanni Rossodivita : Il drammatico fattaccio di Toro- in data (20/9/2017)
· Giovanni Rossodivita : Un forte segnale di cambiamento e di rinnovamento- in data (16/7/2017)
· hermes_toro : Acqua pubblica: Toro non aderisce all’Egam- in data (16/7/2017)
· Giovanni Rossodivita : Coraggio! Non aderire all'Egam- in data (15/7/2017)
· hermes_toro : Strada Comunale della Selva per Jelsi: i residenti ringraziano- in data (4/7/2017)
· Roby : Roberto Quercio è il nuovo sindaco di Toro, eletto a furor di popolo- in data (21/6/2017)
Proposte e suggerimenti per la futura Amministrazione Comunale
Riceviamo e pubblichiamo queste proposte, pervenute da un nostro concittadino. Le lasciamo all'attenzione dei lettori e, soprattutto, dei candidati e futuri amministratori di Toro. Con l'occasione ribadiamo che il sito è a disposizione di tutti, privati cittadini, associazioni, partiti... Ognuno può indirizzare scritti da pubblicare. Li pubblicheremo volentieri nel rispetto della pluralità e del sano scambio di opinioni...


***

Desidererei propore alcuni punti programmatici ai futuri candidati dell'Ammnistrazione Comunale di Toro affinchè valutino attentamente ciò che può, eventualmente, ridare lustro e vitalità al nostro paese, precisando che la presente non vuole essere indebita ingerenza nei loro programmi, ma solo una serie di suggerimenti.

La nostra Comunità torese ha bisogno di essere guidata da una sana, onesta, ed efficiente ammnistrazione comunale. Si pone l'urgenza di ridare vitalità alla macchina comunale e, sopratutto, recuperare la fiducia della gente verso questo istituto vitale e fondamentale per la crescita e lo sviluppo della comunità.

Il paese langue e vive nel desolante abbandono, perciò necessita di recuperare ciò che ha perso nel passato. Se ci fossero stati questi presupposti ora avremmo, come i paesi limitrofi, chiesa riaperta, scuole, municipio e case lesionate finalmente ristrutturate e riattivate.

In futuro si ponga attenzione  nelle ristutturazioni edilizie, curando  l'aspetto architettonico dell'abitato circa la tipologia costruttiva comune, evitando la commistione tra moderno e antico. Per le case del centro storico  abbandonate  e/o degradate si sfruttino i fondi europei per i cosidetti "alberghi diffusi" per una possibile accoglienza agli emigrati o forestieri-turisti.
 
Si restaurino le strade urbane con selciati di pietra bianca locale più bella e duratura di quella di Apricena. Si evitino le brutture di colate di cemento o asfalto. 

Si curi anche la viabilità rurale a servizio dei tanti cittadini residenti nelle contrade. Si rivaluti e si attrezzi un' area pic-nic sul sito tratturale intorno al vecchio ponte sul fiume Tappino, ponendo fine alle usurpazioni che ci sono state.

Il paese è quantomai diviso e lacerato, perciò bisogna creare o ri-creare possibili luoghi di aggregazione, che non siano solo i bar o la piazza, ma soprattutto quelle sedi preposte alla promozione umana e civile: dalla palestra al teatro (per quest’ultimo sfruttando il vecchio oratorio o la struttura Caritas).

Altri possibili luoghi di aggregazione potranno essere  la sede Caritas con il loggiato di Via Pozzillo, ma anche l’altro belvedere da creare ex novo a ridosso del muraglione di viale San Francesco, si verrebbe a recuperare la bella visione del Fondovalle, che una volta era possibile fruire dal piazzale del convento.

Altro piazzale del belvedere lo si potrebbe ricavare dalla pineta del Colle di Dio. Luogo amenissimo che spazia su vari fronti regionali.

Un percorso pedonale potrebbe far da anello a tutto l'abitato con idonee panchine per  la sosta.

E’ urgente creare luoghi di aggregazione anche per i bambini e fanciulli mediante idonei e invitanti parchi giochi. 

Toro ha avuto tanti illustri suoi cittadini, tra i quali un frate cappuccino , fra Antonino da Toro, morto in concetto di santità a Vasto. Gli si potrebbe dedicare una cappella rurale, ciò che a Toro manca, sull'area demaniale in contrada Maitina, lungo il cui percorso si potrebbero installare i vecchi  grossi pannelli scultorei della Via Crucis dismessi alcuni anni fa.

Da riscontri recenti, Toro ha scoperto una sua particolare vocazione turistica. Il nostro paese, prossimo al capoluogo, offre al visitatore un ricco patrimonio culturale con la possibile fruizione del caratteristico centro storico, Chiesa parrocchiale, Museo della Civiltà Contadina, Convento francescano col suo bel chiostro (da restaurare urgentemente), e Casa Trotta con la sua tipica struttura di casa patrizia con la ricca biblioteca. Si rende assolutamente necessario l’acquisto di quest’ultima da parte dell’Ammnistrazione Comunale per il suo alto valore culturale (i finanziamenti statali all'uopo non mancherebbero).

Tale possibile tour turistico potrebbe essere arricchito dall’offerta gastronomica delle tipiche pietanze contadine e cioè quelle tipicamente riproposte durante il convito di san Giuseppe. Basterebbero solo quest’ultime per accontentare dignitosamente anche i buongustai più esigenti.
Si è tentato il gemellaggio con altre comunità. Si ritenti e rinvigorisca quello con Monselice, ma anche con i numerosi centri esteri dove è preponderante la comunità degli emigrati toresi come a Caseros, a Villa Adelina in Argentina o Caracas, in Venezuela.
 
Si diano direttive precise per un recupero architettonico e ambientale affinchè il nostro paese torni ad essere il bel paese di una volta e perciò non si autorizzino più nuove costruzioni con architetture moderne e futuriste che cozzano violentemente con il tessuto urbanistico .

Urge riattivare al più presto il Municipio, riportando il centro amministrativo al centro del paese e si ripristini l’ uso immediato della Chiesa, che è il cuore pulsante della nostra Comunità.

Grazie dell'attenzione
HERMES
Postato il Sabato, 28 aprile 2007 @ 11:55:51 di giovanni_mascia
 
Links Correlati
· Inoltre Riceviamo e pubblichiamo
· News by giovanni_mascia


Articolo più letto relativo a Riceviamo e pubblichiamo:
Proposte e suggerimenti per la futura Amministrazione Comunale

Article Rating
Average Score: 3
Voti: 2


Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

Facebook

Twitter

Msn
Associated Topics

Comune e/o vita politica

"Proposte e suggerimenti per la futura Amministrazione Comunale" | Login/Crea Account | 13 commenti | Search Discussion
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Proposte e suggerimenti per la futura Amministrazione Comunale (Voto: 1)
di Giuseppe il Martedì, 01 maggio 2007 @ 01:47:25
(Info Utente )
Caro Hermes, a Toro si dice che le chiacchiere se le porta il vento. Tu parli bene, ma non credi che più che parlare c'è bisogno di fare? Si sono fatte le liste, si sono 39 candidati. Tu ci sei là in mezzo? Sì, allora fatti valere. No, ma allora che parli a fare!
Giuseppe



Re: Proposte e suggerimenti per la futura Amministrazione Comunale (Voto: 1)
di HERMES (hermes@libero.it) il Giovedì, 03 maggio 2007 @ 21:47:38
(Info Utente )
.. E SE TU TI FIRMI SOLO GIUSEPPE COME FACCIO A CAPIRE CHI TU SIA, COME VEDI LA DIFFICOLTA' DI CAPIRCI E' RECIPROCA. AIUTAMI A CAPIRE CHI TU SIA, ATTENDO ANSIOSO TUE PROPOSTE, NON E' ORA OPPORTUNO FORMULARLE ? SOPRATTUTTO SE SEI TRA I CANDIDATI. GRAZIE E SALUTI CORDIALI.


  • A Vincenzo di Giuseppe il Sabato, 05 maggio 2007 @ 12:20:05

Re: Proposte e suggerimenti per la futura Amministrazione Comunale (Voto: 1)
di salvo il Venerdì, 04 maggio 2007 @ 21:54:37
(Info Utente )
non se ne puo piu di sentire che la chiesa ,la scuola e il comune devono essere rifatti... penso che sia chiaro e che al più presto saranno ricostruiti anche perchè ho sentito che i soldi per la ricostruzione dei tre edifici sono arrivati e che la nuova amministrazione, penso, saprà come amministrarli! Credo che a toro ci sia urgenza di ricostruire e rafforzare le strade principali e secondarie, evitare la caduta di frane, avere più cure degli alberi...insomma la mia proposta è quella di dare un aspetto nuovo a toro iniziando dalle piccole cose che spesso non costano molto,Ci vuole solo un po di buona volontà... altre proposte dopo la lettura dei programmi!


  • A Salvo di Giuseppe il Sabato, 05 maggio 2007 @ 12:22:33

Re: Proposte e suggerimenti per la futura Amministrazione Comunale (Voto: 1)
di HERMES (hermes@libero.it) il Sabato, 05 maggio 2007 @ 15:00:08
(Info Utente )
Ecco, di suggerimento in suggerimento si può arrivare a formulare proposte e quella di curare il verde urbano è senza dubbio pertinente non essendo mai stato privilegiato in paese nè le alberature nè giardini. Ve n'era uno in Viale S.Francesco adornato di fontana in pietra che non ha resistito oltre un ventennio. Perchè altrove si cura tanto il verde urbano e a Toro viene snobbato? C'è uno teoria che mette in diretta relazione disagio psicologico e tessuto urbanistico, ad esempio il Bronx della Grande Mela, dove dominano solo squallidi caseggiati e cemento. Perchè non vengono curati meglio gli alberi del viale s. Francesco, ma si consente che i vari frontisti della strada li potino in maniera arbitraria e senza autorizzazione alcuna ? Non sarebbe possibile recuperare un piccolo giardino in paese? Si chiede poi tanto, allorchè altrove è la regola che rende più invitanti e belli i propri luoghi di vita ?



Re: Proposte e suggerimenti per la futura Amministrazione Comunale (Voto: 1)
di HERMES (hermes@libero.it) il Sabato, 05 maggio 2007 @ 15:19:18
(Info Utente )
E' giusto che abbia priorità il problema delle varie frane, che recentemente hanno danneggiato case e officine nell'agro torese con risvolti drammatici per i rispettivi proprietari. Orograficamente il nostro territorio presenta molte asperità e ricorrenti frane e smottamenti. Sarebbe doveroso trovare rimedio definitivo a quella di Contrada Maitina, che essendo endemica e ricorrente ormai ha tranciato di fatto la strada provinciale. Altra frana insidiosa e temuta è quella di fine viale san Francesco che, quantomeno, va monitorata. La Regione non può non intervenire.



Re: Proposte e suggerimenti per la futura Amministrazione Comunale (Voto: 1)
di HERMES (hermes@libero.it) il Sabato, 05 maggio 2007 @ 20:49:05
(Info Utente )
In merito all'annosa questione dell'ampliamento della piazza del Piano, estremamente piccola per ritenerla una piazza, visti gli insuccessi del passato, anche di natura economica per poterla realizzare abbattendo qualche caseggiato, allora si potrebbe tentare una possibile soluzione alternativa. Piazza Lugi Alberto Trotta, la piazza della Chiesa , quale isola pedonale potrebbe essere luogo ideale per ritrovarsi nella calma e nel silenzio. E' piccola, e per poterla ampliare si può sfruttare l'area sui tetti contigui al monumeto. Non essendo possibile per i proprietari eventuali sopraelevazioni, con ardita soluzione architettenonica si potrebbe creare un enorme loggiato sui tetti stessi, complanare alla piazza, rendendo tutta l'area della chiesa abbastanza grande per fruirne tutto il paese, nel cuore dello stesso. Analoga soluzione è stata adottata a Cercemaggiore e Ferrazzano con il doppio risultato di avere finalmente una piazza degna di tale nome in un contesto paesaggistico e panoramico unico.



Re: Proposte e suggerimenti per la futura Amministrazione Comunale (Voto: 1)
di HERMES (hermes@libero.it) il Mercoledì, 30 maggio 2007 @ 16:18:24
(Info Utente )
Ad elezioni concluse e con il verdetto popolare che ha sancito la vittoria della lista Simonelli, prendo atto che la lista programmatica del neo Sindaco, a cui vanno i miei più fervidi auguri, non contempla parecchi dei consigli ( spero non indebiti) sumenzionati. Evidentemente il mio amore particolare per il paese natio è falsato da vedute e analisi parziali e, conseguentemente, da prospettive e soluzioni diverse. Mi gratifica comunque che tali consigli siano stati oggetto di lettura di molti compaesani e recepiti da tanti ammiratori di Toro, che ne hanno colto la realistica fondatezza . Non ho inserito priorità effimere e fuorvianti rispetto a quelle del Sindaco, anche perchè Toro ha bisogno di un unico vero programma che potrà eventualmente risollevare le sue sorti, quel minimo di vitalità e concordia che la possa rendere piacevole, in primis, a chi la abita e poi a tutti coloro che volessero fruire delle sue indubbie risorse culturali, forse sconosciute o ignorate dagli stessi abitanti. Auguri e Buon lavoro !



Re: Proposte e suggerimenti per la futura Amministrazione Comunale (Voto: 1)
di HERMES (hermes@libero.it) il Mercoledì, 30 maggio 2007 @ 17:03:28
(Info Utente )
Si racconta che nel medioevo, allorchè Bonifacio VIII indisse il primo Giubileo, convennero da tutta l'Europa molti pellegrini e fra questi anche tanti appassionati di cose antiche dell'antica Roma. Il volgo non capiva affatto perchè molti di questi visitatori facessero tanti chilometri a piedi per la campagna romana, al solo fine di poter ammirare le rovine di antichi templi o acquedotti. Il popolo da quelle rovine ne ricavava gratuitamente solo materia prima per le loro modeste abitazioni e non ne dava giusta importanza. Ebbene, solo grazie a questi interessati e colti visitatori si potè proibire che quelle antichità cessassero di essere delle semplici cave. Non è dissimile la situazione attuale nel nostro paese: chiostri con affreschi che sono sedi di stenditoi di panni, chiese abbandonate al loro destino, rue architettonicamente riammodernate con infissi in alluminio, palazzi patrizi con ingente patrimonio artistico-letterario offerto al primo milionario, sedi tratturali indebitamente usurpati, strade comunali cementate, pozzi e fontane pubbliche nel degrado, ecc. ecc. Dobbiamo attendere anche noi colti visitatori forestieri che ci indurcano a recuperare ciò, che speriamo, non sia perduto per sempre ?



Re: Proposte e suggerimenti per la futura Amministrazione Comunale (Voto: 1)
di HERMES (hermes@libero.it) il Venerdì, 17 agosto 2007 @ 10:09:59
(Info Utente )
Ulteriore proposta e/o suggerimento per l'attuale Ammnistrazione Comunale è quella di chiedere fondi pubblici grazie allla legge regionale degli "alberghi diffusi" o per un "Bed and Breakfast". Non mancano in paese case fatiscenti ed abbandonate per un loro recupero intelligente ed utile a tutta la collettività. Altrimenti si chiede un valido ausilio ai Sigg. Amministratori affinchè si attivino per un " Bed and Breakfast" che si intende realizzare da parte di un privato, che in pieno centro è titolare di un palazzotto tpico antico che vorrebbe destinare a tale scopo. Altri paesi hanno goduto di utili finanziamenti per tali progetti, che hanno lo scopo di permettere un dignitoso soggiorno da parte di emigrati o turisti nel nostro paese privo di alberghi.


TORO Web ideato e realizzato da Carmine Felice e Giovanni Mascia, con la collaborazione di Sandro Nazzario e Vincenzo Mascia.

phpNuke Theme design by Carmine Felice