TORO Web - Spesi oltre 200mila euro per le luci a led e metà paese è al buio
Scrivi a TOROWeb
ToroWeb è dal 1999 a disposizione di Toro e dei toresi. Chiunque, privato o circolo o associazione o ente, abbia notizie, avvisi, foto, dubbi o chiarimenti da pubblicare, può inviare a: redazione@toro.molise.it
Le comunicazioni non firmate non saranno prese in considerazione

P.S.
ToroWeb non è né un partito, né un organo istituzionale. È solo una pagina internet, che vuole raccontare il paese.
Un grazie di cuore ai lettori per l'attenzione che ci accordano da ventidue anni.
Canali
· Home
· @toro.molise.it
· Aggiungi News
· Archivio News
· Argomenti
· Cerca
· Chat
· Dove siamo
· Gli Appuntamenti
· GuestBook
· Login
· Meteo
· News dal vecchio sito
· Sondaggio
· Statistiche
· Tags
· Top 10
· Web Links
Altri articoli
Sabato, 03 settembre
· 5^ Festa del Ringraziamento - 3 e 4 settembre 2022
Lunedì, 29 agosto
· "Natura Molisana" mostra di Carletto Fracasso
Domenica, 28 agosto
· Inaugurato a Toro il “Parco Comunale – Area Giochi”
Sabato, 27 agosto
· Toro e San Giovanni in Galdo intitolano due piazze a Papa Benedetto XIII
Giovedì, 25 agosto
· Natura Molisana - Foto di Carletto Fracasso in mostra a Toro
· Cristiano Malgioglio in concerto a Toro
Mercoledì, 24 agosto
· Lutto, è deceduto Domenico Evangelista di anni 99
· Il Comitato Feste San Mercurio presenta la "Sagra dell'Arepas"
Martedì, 23 agosto
· Toro in festa 2022: VII Sagra della Mortadella
Venerdì, 19 agosto
· Fluo Party al campo da tennis

Articoli Vecchi
GoogleAdSense
News ante Aprile 2007


· Notizie da gennaio 2004 ad aprile 2007

· Notizie 2002-2003
Ultimi Commenti
· APA : Lutto, è deceduto Gaetano Di Toro di anni 62- in data (19/3/2021)
· Giovanni Mascia : L'Ecce Homo di Toro studiato e presentato in Spagna- in data (13/1/2021)
· Torese : L'Ecce Homo di Toro studiato e presentato in Spagna- in data (13/1/2021)
· Giovanni Mascia : IL BACIO DEL BAMBINO - Sfilata dei toresi con i loro storici soprannomi- in data (11/1/2021)
· Torese : IL BACIO DEL BAMBINO - Sfilata dei toresi con i loro storici soprannomi- in data (11/1/2021)
· Giovanni Mascia : Antiche fotografie toresi di casa Trotta- in data (12/12/2020)
· Torese : Antiche fotografie toresi di casa Trotta- in data (9/12/2020)
· Enzo : Entusiasmante fotografare la cometa Neowise nel nostro cielo- in data (17/7/2020)
· ramossino : Entusiasmante fotografare la cometa Neowise nel nostro cielo- in data (16/7/2020)
· Giovanni Mascia : Festa dell'Incoronata 1905: banda di Riccia a Toro in divisa da Bersagliere- in data (25/10/2019)
· Enzo : Inizio Corso di potatura dell'olivo 2018- in data (18/4/2018)
· Giovanni Mascia : Caro Giovanni Rossodivita, impara a leggere!- in data (15/10/2017)
· Giovanni Rossodivita : Un sindaco e relativo consiglio comunale "sotto tutela"!- in data (14/10/2017)
· Giovanni Mascia : A proposito del tragico fattaccio di settant'anni fa- in data (20/9/2017)
· Giovanni Rossodivita : Il drammatico fattaccio di Toro- in data (20/9/2017)
· Giovanni Rossodivita : Un forte segnale di cambiamento e di rinnovamento- in data (16/7/2017)
· hermes_toro : Acqua pubblica: Toro non aderisce all’Egam- in data (16/7/2017)
· Giovanni Rossodivita : Coraggio! Non aderire all'Egam- in data (15/7/2017)
· hermes_toro : Strada Comunale della Selva per Jelsi: i residenti ringraziano- in data (4/7/2017)
· Roby : Roberto Quercio è il nuovo sindaco di Toro, eletto a furor di popolo- in data (21/6/2017)
Spesi oltre 200mila euro per le luci a led e metà paese è al buio
Assai deludente il risultato della recente sostituzione delle lampadine tradizionali con lampadine a led, che dovrebbero assicurare un risparmio energetico. Avendo utilizzato i supporti già installati, le nuove lampadine a led si sono dimostrate insufficienti a illuminare almeno la metà del centro abitato.




Una immagine emblematica: la via del Convento che con la luce a led è illuminata a tratti


La nuova tecnologia infatti è risultata efficace solo se installata a buona altezza dal suolo, grazie a pali e lampioni adeguati, come quelli di Via Roma, Piazza del Piano e di tutto il centro storico, compreso Via Orientale a Via Occidentale.

Del tutto insufficiente, invece, è il risultato di Via Pozzillo e di Via del Convento, in considerazione dell’altezza limitata dei pali esistenti, che in passato hanno sorretto dei globi che irradiavano la luce tutto attorno, mentre oggi sorreggono le lampade al led che, sistemate - per non dire nascoste - nel cono metallico di supporto, scaricano la luce solo alla base dei singoli pali, lasciando al buio le zone circostanti.

Stentiamo a credere che il problema dell’altezza dei pali di Via Pozzillo e di Via del Convento, insufficienti per un ottimale irradiamento della luce, non sia stato affrontato dai tecnici già in fase di progettazione e dagli elettricisti durante la sostituzione delle lampade. Ad ogni buon conto, se non lo hanno affrontato o risolto allora, rimediassero a cose fatte. Tanto più che l’operazione di sostituzione delle lampade è costata la non indifferente somma di oltre 217mila euro. E da una spesa simile è giusto attendersi un risultato se non superiore almeno pari a quello assicurato dall’impianto sostituito.

Ma più delle parole sono eloquenti le foto che alleghiamo, che davvero non hanno bisogno di nessun altro commento.


Iniziamo con le foto che ritraggono le ampie zone di buio in cui sono piombate con il led via del Convento e Via Pozzillo fino alla Masseria Calicagni.






Il buio di Viale San Francesco (Via del Convento)










Il buio di Via Pozzillo







Andando al buio verso la Masseria Calicagni


Come si vede la situazione è improponibile, specialmente se messa al confronto con l'illuminazione del tutto adeguata del resto del paese, di cui testimoniano le restanti foto:






Via Occidentale adeguatamente illuminata anche grazie al tipo dei lampioni esistenti













Via Orientale adeguatamente illuminata, grazie anche ai tipo dei lampioni esistenti




Via Roma adeguatamente illuminata grazie all'altezza dei lampioni


Piazza del Piano bene illuminata grazie all'altezza dei pali al numero e al tipo de lampioni



Dopo di che sarebbero tante le domande da porre. Ci limitiamo a una per tutte: - Tenuto conto del risultato mostrato dalle nostre foto, ci piacerebbe sapere in base a quale criterio tecnico e normativo l'amministrazione e/o i tecnici incaricati abbiano potuto avallare un lavoro che ha lasciato vaste zone del paese illuminate solo a tratti.


______________________


Documentazione Ufficiale Comune di Toro (per leggerli clicca sui titoli dei due documenti sottostanti)

1. - Comune di Toro 13 novembre 2015. AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA GARA INFORMALE, MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA, AI SENSI DELL’ART. 122 COMMA 7 DEL D. LGS. 163/06 PER L’APPALTO DEI LAVORI DI SOSTITUZIONE DI LAMPADE AI VAPORI DI MERCURIO CON LAMPADE A LED.

2. - Comune di Toro 11 dicembre 2015. AVVISO SUI RISULTATI DELLA PROCEDURA DI AFFIDAMENTO LED

Nota: Foto ToroWeb scattate in data 1 marzo 2016
Postato il Giovedì, 03 marzo 2016 @ 11:35:38 di giovanni_mascia
 
Links Correlati
· Inoltre Comune e/o vita politica
· News by giovanni_mascia


Articolo più letto relativo a Comune e/o vita politica:
Comune di Toro: Convocazione Consiglio Comunale Ordinario

Article Rating
Average Score: 0
Voti: 0

Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

Facebook

Twitter

Msn
Associated Topics

Cronaca

"Spesi oltre 200mila euro per le luci a led e metà paese è al buio" | Login/Crea Account | 1 commento | Search Discussion
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Spesi oltre 200mila euro per le luci a led e metà paese è al buio (Voto: 1)
di Giuseppe il Venerdì, 04 marzo 2016 @ 09:08:12
(Info Utente )
Ieri sera per cominciare blackout buio totale così il risparmio energetico è assicurato. Perciò cari toresi tiriamo fuori le candele o andiamo a letto presto che risparmiamo anche gli occhi. Buona notte.


TORO Web ideato e realizzato da Carmine Felice e Giovanni Mascia, con la collaborazione di Sandro Nazzario e Vincenzo Mascia.

phpNuke Theme design by Carmine Felice