TORO Web - Gli sconosciuti tesori artistici conservati a Toro: Duilio Cambellotti
Scrivi a TOROWeb
ToroWeb è dal 1999 a disposizione di Toro e dei toresi. Chiunque, privato o circolo o associazione o ente, abbia notizie, avvisi, foto, dubbi o chiarimenti da pubblicare, può inviare a: redazione@toro.molise.it
Le comunicazioni non firmate non saranno prese in considerazione

P.S.
ToroWeb non è né un partito, né un organo istituzionale. È solo una pagina internet, che vuole raccontare il paese.
Un grazie di cuore ai lettori per l'attenzione che ci accordano da quasi diciott'anni.
Seguici su Facebook

Ultimi Commenti
· Giovanni Mascia : Caro Giovanni Rossodivita, impara a leggere!- in data (15/10/2017)
· Giovanni Rossodivita : Un sindaco e relativo consiglio comunale "sotto tutela"!- in data (14/10/2017)
· Giovanni Mascia : A proposito del tragico fattaccio di settant'anni fa- in data (20/9/2017)
· Giovanni Rossodivita : Il drammatico fattaccio di Toro- in data (20/9/2017)
· Giovanni Rossodivita : Un forte segnale di cambiamento e di rinnovamento- in data (16/7/2017)
· hermes_toro : Acqua pubblica: Toro non aderisce all’Egam- in data (16/7/2017)
· Giovanni Rossodivita : Coraggio! Non aderire all'Egam- in data (15/7/2017)
· hermes_toro : Strada Comunale della Selva per Jelsi: i residenti ringraziano- in data (4/7/2017)
· Roby : Roberto Quercio è il nuovo sindaco di Toro, eletto a furor di popolo- in data (21/6/2017)
· Giuseppe : Roberto Quercio è il nuovo sindaco di Toro, eletto a furor di popolo- in data (12/6/2017)
· Giovanni Rossodivita : Per la prima volta a Toro un sindaco di "SInistra"- in data (12/6/2017)
· Giovanni : Sindaco Simonelli: sono stato imparziale e corretto in nome del buonsenso- in data (6/6/2017)
· APA : Sindaco Simonelli: sono stato imparziale e corretto in nome del buonsenso- in data (6/6/2017)
· Giuseppe : Sindaco Simonelli: sono stato imparziale e corretto in nome del buonsenso- in data (5/6/2017)
· Giovanni : Il mistero della Madonna del Pinturicchio, in mostra a Roma- in data (3/6/2017)
· APA : Il mistero della Madonna del Pinturicchio, in mostra a Roma- in data (3/6/2017)
· Giovanni : Il mistero della Madonna del Pinturicchio, in mostra a Roma- in data (2/6/2017)
· michele : Il mistero della Madonna del Pinturicchio, in mostra a Roma- in data (2/6/2017)
· Giuseppe : Il mistero della Madonna del Pinturicchio, in mostra a Roma- in data (2/6/2017)
· APA : Il mistero della Madonna del Pinturicchio, in mostra a Roma- in data (2/6/2017)
Canali
· Home
· @toro.molise.it
· Aggiungi News
· Archivio News
· Argomenti
· Cerca
· Chat
· Dove siamo
· Gli Appuntamenti
· GuestBook
· Login
· Meteo
· News dal vecchio sito
· Sondaggio
· Statistiche
· Tags
· Top 10
· Web Links
Altri articoli
Venerdì, 13 ottobre
· "Improvvisazioni in quadro" con il sestetto di Leo Quartieri
Mercoledì, 11 ottobre
· Intitolato il sagrato del convento al Cardinale Orsini (Papa Benedetto XIII)
Lunedì, 09 ottobre
· Comune di Toro - Avviso aggiornamento albo dei presidenti di seggio elettorale
Venerdì, 06 ottobre
· Dopo 74 anni il nome di Angelamaria Marcucci inciso sul Monumento di Toro
Mercoledì, 04 ottobre
· "I giovedì del cervello" a Toro
Domenica, 01 ottobre
· Festività di San Francesco d’Assisi 2017
Mercoledì, 27 settembre
· Comune di Toro: Convocazione Consiglio Comunale Straordinario
Martedì, 26 settembre
· Matrimonio Nicola Vassalotti e Gilda Monachesi
Venerdì, 22 settembre
· Comune di Toro – Due avvisi pubblici
Lunedì, 18 settembre
· 16 agosto 2017 - Processione di San Rocco e dell'Assunta

Articoli Vecchi
GoogleAdSense
News ante Aprile 2007


· Notizie da gennaio 2004 ad aprile 2007

· Notizie 2002-2003
Gli sconosciuti tesori artistici conservati a Toro: Duilio Cambellotti
Che cosa ha a che vedere Toro con Duilio Cambellotti. un rinomato scultore, pittore e grafico italiano (Roma 1876 - 1960)? È la domanda di sfida che rivolgiamo ai nostri amici frequentatori di ToroWeb, in modo particolare a quelli che ritengono, a torto, che nel nostro paese non ci sia niente di notevole da vedere. Ignorando per esempio che un'opera dell'artista è sotto gli occhi di tutti, giorno e notte. Piccolo test/ 2

Sensibile alle esperienze d'avanguardia (simbolismo, secessione) e alle problematiche sociali, Cambellotti affiancò alla scultura (bronzi, terracotte) una intensa attività come scenografo (Shakespeare, D'Annunzio, spettacoli classici a Siracusa). Si dedicò all'affresco ma, consapevole dell'attualità della grafica, privilegiò la xilografia, il cartellonismo e l'illustrazione (Dante; Le mille e una notte; Trilussa; libri per l'infanzia). Interessante anche la sua produzione nel campo della ceramica, della vetrata e dell'arredo.

Proprio da una celebre edizione de Le mille e una notte (1913) sono tratte queste tavole di Duilio Cambellotti.



Aladino e la lampaa magica



Il secondo viaggio di Sindbad il marinaio



La storia del pescatore



La storia delle tre sorelle


Altre illustrazioni de Le mille e una notte si possono ammirare in questo sito: "http://www.italianways.com/le-mille-e-una-notte-di-cambellotti-art-nouveau-e-tappeti-volanti/

E allora, ripetiamo la domanda: che cosa ha a che vedere con Toro un artista di tale potenza e quale il suo capolavoro torese? Ci auguriamo di leggere tante risposte giuste. Un caro saluto.


Soluzione del piccolo test.

Benissimo. Visto che APA, Dante Gentile Lorusso e Stefano Vannozzi sono stati bravi a identificare l'opera in questione, che è appunto il ritratto di Luigi Alberto Trotta nella lapide commemorativa della sua morte, annotiamo il link per leggere l'articolo con le foto della scultura di Duilio Cambellotti:
4 novembre 2012: Commemorazione di Luigi Alberto Trotta
Postato il Sabato, 06 maggio 2017 @ 01:00:00 di giovanni_mascia
 
Links Correlati
· Inoltre Arte, artisti e artigiani toresi
· News by giovanni_mascia


Articolo più letto relativo a Arte, artisti e artigiani toresi:
30 luglio 2008 Toquinho a Toro: visita e concerto memorabili

Article Rating
Average Score: 0
Voti: 0

Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

Facebook

Twitter

Msn
"Gli sconosciuti tesori artistici conservati a Toro: Duilio Cambellotti" | Login/Crea Account | 3 commenti | Search Discussion
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Gli sconosciuti tesori artistici conservati a Toro: Duilio Cambellotti (Voto: 1)
di Redazione il Sabato, 06 maggio 2017 @ 19:33:20
(Info Utente )
Brava/o APA.
hai una buonissima memoria.
Però abbiamo tolto il commento per permettere eventualmente, anche ad altri amici di cimentarsi con la soluzione.
Ciao e belle cose



Duilio Cambellotti a Toro (Voto: 1)
di Giovanni Rossodivita (giovianniross159@gmail.com>) il Domenica, 07 maggio 2017 @ 14:04:42
(Info Utente )
Ho ammirato le vetrate e i disegni di Cambellotti nella Casina delle civette di villa Torlonia a Roma, che ho visitato più di una volta, avendo frequentato spesso villa Torlonia come parco, abitando nelle vicinanze, relativamente.
La Casina è stata per anni tutta abbandonata e diroccata, tanto che i miei nipoti e mio figlio spesso andavano a giocarci, pericolosamente, a nascondino! Quando è stata ristrutturata, e siamo andati a visitarla, abbiamo riconosciuto nei disegni di alcune mattonelle del Cambellotti, gli stessi disegni delle mattonelle del pavimento di una camera della nostra casa di Toro, che , purtroppo, sono andate perse dopo la ristrutturazione!
Dove sia nel nostro paesello qualche opera del Nostro, non ho idea. Presumo, in qualche facciata, o pavimento di un palazzetto antico, come la storica Casa Comunale, o il palazzetto dei Trotta?
Giovanni Rossodivita



Re: Duilio Cambellotti a Toro (Voto: 1)
di Redazione il Domenica, 07 maggio 2017 @ 22:57:47
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Giovanni, grazie per la tua testimonianza sulla Casina delle Civette di Villa Torlonia a Roma tornata a nuova vita dopo il restauro.
Per quanto riguarda il Cambellotti di Toro, a quest'ora credo che avrai riletto il nostro articolo e i commenti e ti sarai reso conto che si tratta della lapide con il bassorilievo del Capitano Trotta, sulla facciata della casa di famiglia.
In verità avresti dovuto saperlo, visto che ne abbiano parlato quattro anni fa, quando abbiamo scritto delle onoranze al Trotta, ricordando le vicende tragiche della sua morte e della morte del padre avvenuta proprio durante lo scoprimento della lapide del figlio, e tu non ti sei fatta scappare l'occasione per polemizzare, come tuo solito, contro i ricchi cattivi oppressori dei poveri buoni.
Un caro saluto


]

TORO Web ideato e realizzato da Carmine Felice e Giovanni Mascia, con la collaborazione di Sandro Nazzario e Vincenzo Mascia.

phpNuke Theme design by Carmine Felice