Incontro pubblico sul terremoto e la ricostruzione
Data: Tuesday, 15 May 2007 @ 23:24:31
Argomento: Comune e/o vita politica


Alla manifestazione di ieri sera, 14 maggio, ore 20.00, promossa dalla lista "Pensiamo il futuro", sono intervenuti l'Ing. Claudio Pasquale (Coordinatore del Comitato Scientifico per la Ricostruzione) e l'Ing Nicola Cefaratti (ex Responsabile dell'Ufficio Tecnico del Comune di Toro).

Le relazioni e il dibattito seguito alle indicazioni dei due oratori invitati hanno rappresentato la situazione di Toro, riferita alle urgenze (Classe A di appartenenza dei fabbricati civili) e ai mancati incarichi per i progetti esecutivi dei PEU pubblici (79 su 80), come invece previsto dal Commissario per il Terremoto il 13 giugno 2006, che attribuiva a Toro per la ricostruzione di questi fabbricati circa 3 milioni e seicentomila euro.

Stando così le cose, i nuovi amministratori di Toro dovranno innanzitutto sollecitare i cittadini privati che hanno edifici appartenenti alla categoria di classe A e PES a dotarsi di progetti esecutivi. I nuovi amministratori dovranno altresì nominare i tecnici per i PEU pubblici per ottenere il prima possibile il contributo (ovvero prima che lo stesso sia distribuito a qualcun'altro e attendere che venga rifinanziato, anche se già stabilito).

Altro aspetto chiarito anche da altri tecnici intervenuti nella discussione ha riguardato il problema della ricostruzione della scuola elementare e media, i cui lavori hanno subito dei ritardi:
- 4 mesi per verifica del tetto e stesura della perizia di variante ad esso connesso;
- altri 5 mesi circa finché la stessa perizia di variante venisse approvata (febbraio 2007 dal Commissario Prefettizio inviato a Toro).
Ad oggi si attendono solo i finanziamenti richiesti alla Regione Molise, ovvero che il Commissario Iorio firmi il decreto, e passati altri 90 giorni si potrà inaugurare finalmente la scuola adeguata alla normativa antisismica.





Questo Articolo proviene da TORO Web
http://www.toro.molise.it/

L'URL per questa storia è:
http://www.toro.molise.it//modules.php?name=News&file=article&sid=109