TUTTATTACATE: da Viterbo (e da Toro) un trio di sole donne
Data: Tuesday, 19 November 2013 @ 00:00:00
Argomento: Arte, artisti e artigiani toresi


Musica e parole e ritmi trascinanti e inebrianti quelli proposti da Francesca Occhiogrosso, Emilia Olivieri e la torese Barbara Ruggiero (le Tuttattaccate), grazie ai molteplici generi a cui attingono che sconfinano dallo stornello al rock, dalla bossanova allo ska.



Le Tuttattaccate: Francesco Occhiogrosso, Emilia Olivieri e Barbara Ruggiero


Dal cuore di Viterbo prendono voce le Tuttattaccate, un trio composto di sole donne, giovani ma non troppo, mature ma non troppo, affascinanti, buffe e curiose. Per i loro brani le musicanti Francesca Occhiogrosso, Emilia Olivieri e Barbara Ruggiero, prendono spunto dalla “città” nel suo brulicare più popolare, dai quartieri, dai momenti quotidiani rubati alla fretta della gente, dalle grida tra i vicoli.

Il potpourrì generato da queste suggestioni, diventa musica e parole con ritmi trascinanti e inebrianti grazie ai molteplici generi a cui attingono che sconfinano dallo stornello al rock, dalla bossanova allo ska.

L’idea nasce per gioco, in una serata di chiacchiere tra lavoratrici precarie, dettaglio determinante in questa tutt’altro che anacronistica storia, strimpellando accordi ispirati al quartiere nel quale abitano, Pianoscarano, nel pieno centro medievale della città “che trasuda musicalità e bellezza da ogni sanpietrino” come loro stesse raccontano. “L’ispirazione è poi continuata ascoltando le storie della gente, i racconti in strada. La leggerezza è l’altra grande musa ispiratrice, che, come diceva Italo Calvino, non è superficialità, ma conoscenza profonda della fisicità del mondo”. E continuano: “La condizione di perenne precarietà che ha attraversato la nostra generazione ci ha insegnato che i fatti tragicomici di questa vita vanno sdrammatizzati, e la nostra musica è il mezzo con cui esorcizziamo la realtà.

Cantautorato paesistico eclettico, così amano definirsi. Tre voci, tre anime che sanno addomesticare i più bizzarri strumenti musicali. Filastrocche, ritornelli che arrivano come memorabilia alle orecchie e al cuore degli spettatori ipnotizzati dalla loro allegria, frammenti di passato e futuro, di amarezza e dolcezza che si fondono e si confondono nella loro travolgente originalità.



Il logo delle Tuttattaccate


Questi i loro contatti se vuoi scritturarle: tuttattaccate@gmail.com
se vuoi seguirle su fb e twitter: @Tuttattaccate
se vuoi ascoltarle: http://tuttattaccate.bandcamp.com

E... se vuoi votarle,
Si sono iscritte al concorso per cantautori post-contemporanei: Sotto il cielo di Fred e puoi votarle fino al 16 dicembre nella sezione VOTA, cercandole sotto il nome: Tuttattaccate
http://www2.sottoilcielodifred.it/#artisti





Questo Articolo proviene da TORO Web
http://www.toro.molise.it/

L'URL per questa storia è:
http://www.toro.molise.it//modules.php?name=News&file=article&sid=1980