TOROWeb


- Notizia nr.484
- Titolo: "Rapina a mano armata all'Ufficio postale di Toro"
- Tratta dal sito: http://www.toro.molise.it
- Pubblicata on-line il: 07/Jun/2006








Nella fredda mattinata di ieri, 6 giugno 2006, si infranto il sogno di Toro paese tranquillo. Due malviventi, con volto coperto da calzamaglia e pistola e fucile a canne mozze, hanno rapinato l'ufficio postale in Via Pozzillo, portandosi via 11 mila Euro.





Il colpo stato preparato alla perfezione, studiato a tavolino nei minimi particolari da veri professionisti del crimine.

Hanno scelto la giornata giusta, di ritiro delle pensioni, e immobilizzando i due impiegati (un uomo e una donna, chiaramente frastornati per l'accaduto) hanno svaligiato le casse, prelevando 11 mila Euro, con un azione fulminea che durata solo 3 minuti.

All'uscita dell'Ufficio Postale, ad attenderli c'era un complice che aveva fatto da palo. I tre malviventi sono fuggiti a bordo di una Renault Megane Station Wagon, imboccando la via Nova Boschetti per raggiungere la Fondovalle del Tappino, in direzione di Foggia. A pochi chilometri dal paese avevano lasciato un'altra auto e sulla stessa si sono allontonati, dopo aver dato alle fiamme la Renault, probabilmente rubata.





Carabinieri e Polizia sono intervenuti sul luogo della rapina in cerca di indizi e testimonianze al fine di identificare i malviventi, recuperare la refurtiva e tranquillizzare la popolazione torese, sicuramente scossa.









- Puoi leggerla direttamente su: http://www.toro.molise.it/news/view.php?id=484


Stampa la notizia nr.484