TOROWeb


- Notizia nr.667
- Titolo: "Il voto a Toro in controtendenza: vince Ruta"
- Tratta dal sito: http://www.toro.molise.it
- Pubblicata on-line il: 07/Nov/2006





Michele Iorio batte Robertio Ruta 54% a 46% e vince le Regionali del 2006, ma arretrando dalle posizione del 2001, quando aveva "stracciato" Di Stasi con un secco 59% a 41%. In controtendenza il dato di Toro, dove Ruta che contava su due candidati locali si aggiudicato lo scontro con Iorio proprio per 59% a 41%.
Questo il dettaglio del voto torese.

REGIONALI 2006
Comune di Toro
2 sezioni su 2
Percentuale votanti 69,094% (Fonte: Corriere della Sera)

ROBERTO RUTA (L'Unione) 58,77%

LA MARGHERITA 401 (40,46%) (nel 2001, 520 53%)
U.D.EUR POPOLARI 93 (9,38%)
DEMOCRATICI SINISTRA 48 (4,84%)
SDI 29 (2,93%)
DI PIETRO ITALIA DEI VALORI 27 (2,72%)
COMUNISTI ITALIANI 12 (1,21%)
FEDERAZIONE DEI VERDI 9 (0,91%)
RIFONDAZIONE COMUNISTA 5 (0,5%)

ANGELO MICHELE IORIO (CDL) 41,23%

FORZA ITALIA 139 (14,03%)
ALLEANZA NAZIONALE 75 (7,57%)
PROGETTO MOLISE 63 (6,36%)
UDC 45 (4,54%)
DEMOCRAZIA CRISTIANA 25 (2,52%)
MOLISE CIVILE 18 (1,82%)
ALTERNATIVA MOLISE A. MUSSOLINI 2 (0,2%)
PARTITO PENSIONATI 0


Un solo commento a caldo. Pur aggiudicandosi quasi il 50% dei consensi, alle liste dei due candidati locali, il sindaco Cofelice (Margherita) e il consigliere Cutrone (Udeur), sono mancati molti voti. Insieme hanno raccolto 494 voti quando nelle precedenti regionali del 2001 la sola Margherita (l'Udeur non c'era) raccolse ben 520 voti.




- Puoi leggerla direttamente su: http://www.toro.molise.it/news/view.php?id=667


Stampa la notizia nr.667