TOROWeb


- Notizia nr.830
- Titolo: "Tradizioni che cambiano. Foto del convito di San Giuseppe 2007"
- Tratta dal sito: http://www.toro.molise.it
- Pubblicata on-line il: 13/Apr/2007





Come gli amici toresi sanno, a Toro la devozione del convito di San Giuseppe in ribasso. Una volta era uno sciame di forestieri, di toresi che rimpatriavano da ogni dove, per partecipare a tavolate affollate. Oggigiorno, molte famiglie l'hanno tolta del tutto questa antica devozione. Molte altre che aprivano la loro casa a forestieri, amici e parenti, l'hanno ridotta al ristretto nucleo familiare. Non solo in ribasso la tradizione del convito a Toro, ma grazie all'apporto delle famiglie originaria di Riccia, il convito di oggi prevede pietanze che i toresi doc non conoscono. Per costoro le pietanze tradizionali si limitavano a fagioli, rape, maccheroni con le alici, baccal origanato, maccheroni con la mollica, calzoni e frutta (e il riso con il latte c'era in qualche convito s, in altri no). La carrellata di fotografie che presentiamo, scattate in un convito "riccese" presenta invece pietanze inedite per i toresi di un tempo, come lenticchie, maccheroni con mollica "colorata", pesce, mandorle in agrodolce, polpette... Comunque buon appetito e, come si dice, a meglio a meglio l'anno che viene!


































- Puoi leggerla direttamente su: http://www.toro.molise.it/news/view.php?id=830


Stampa la notizia nr.830